Doppio furto a Canzo, ladri in via Brusa

Il caso «Ci hanno tenuto d’occhio, poi sono entrati da una porta finestra»

Doppio furto a Canzo, ladri in via Brusa
I furti sono avvenuti in via Brusa a Canzo
(Foto di Bartesaghi)

Due furti in via Brusa e nel mirino dei ladri finiscono i risparmi di una ragazzina di 17 anni, pochi soldi ma è il gesto di rubare nella sua cameretta ad essere sicuramente spiacevole.

In totale i ladri portano via circa mille euro di controvalore da due appartamenti, rubano poche centinaia di euro in contanti e dei preziosi anche di un certo valore affettivo.

La derubata spiega come hanno agito: «Il furto è avvenuto venerdì presumibilmente tra le 21 e le 22 - racconta - Io sono convinta abbiano tenuto d’occhio la nostra casa per alcuni giorni perché è difficilissimo non ci sia nessuno nell’abitazione, la mia vicina è in pensione e la casa è frequentata anche dai parenti, hanno trovato l’unico momento in cui né noi né loro eravamo in casa».

«Hanno forzato la porta-finestra della cucina e da qui si sono mossi all’interno della casa. Hanno preso il contenuto di cassetti e armadi e l’hanno buttato sul pavimento per cercare soldi e preziosi, c’erano degli oggetti elettronici che non hanno neppure toccato. Hanno fatto un disastro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA