Differenziata, raddoppiano i passaggi  Ma la città rimane divisa in due zone
La novità riguarda la carta e il sacco viola

Differenziata, raddoppiano i passaggi

Ma la città rimane divisa in due zone

Merate, dal 1° gennaio cambieranno i calendari

della raccolta della carta e del sacco viola

Dal prossimo 1° gennaio raddoppieranno i passaggi per la raccolta della carta e quelli del sacco contenente materiali riciclabili (viola); ma resterà invariata la distinzione tra le due zone A e B della città.

Dopo una lunga trattativa, l’assessore all’ecologia Massimiliano Vivenzi o è riuscito ad ottenere da Silea solo una parte di ciò che chiedeva e che, in base alle osservazioni degli ultimi nove mesi, aveva ritenuto opportuno proporre.

«Purtroppo - racconta Vivenzio - Silea ci ha evidenziato che, per i grossi centri come i nostri, la suddivisione della città in due zone è una cosa del tutto normale e rientra in un’ottica di organizzazione e gestione del lavoro».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA