Martedì 20 Maggio 2014

Detenuto al Sant’Anna

minaccia il suicidio

Como- L’ospedale Sant'Anna

Momenti di tensione, ieri sera, all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

Attorno alle 20 un detenuto ospitato come paziente nel nosocomio cittadino è riuscito ad eludere la sorveglianza.

Ma invece di tentare di fuggire, è salito su un cornicione localizzato sulla parte dell’ospedale che affaccia sulla palazzina oggetto di lavori e che, in prospettiva, dovrà ospitare alcuni uffici.

L’uomo, a quasi dieci metri d’altezza, ha minacciato il suicidio dicendo di volersi gettare di sotto.

Immediatamente la vigilanza interna all’ospedale ha fatto scattare il piano d’emergenza, allertando anche i vigili del fuoco.

Ma per fortuna non c’è stato bisogno dell’intervento dei pompieri. Dopo circa mezz’ora di trattative, il detenuto è stato convinto a desistere dal suo proposito da una guardia carceraria.n

© riproduzione riservata