Commerciante si ribella a rapinatore  Bandito con pistola fugge ad Asso
Angela Pantone nel suo negozio di generi alimentari a Scarenna (Foto by Bartesaghi)

Commerciante si ribella a rapinatore

Bandito con pistola fugge ad Asso

Drammatico tentativo all’alimentari di Angela Pantone alla chiusura per la pausa pranzo: «Urlava di dargli i soldi, ma sono riuscita a spostargli il braccio e ho provato a togliergli il casco»

Tenta una rapina a mano armata nel negozio di alimentari di Scarenna, ma non mette in conto la reazione della titolare, che con grande sangue freddo lo affronta fino a costringerlo alla fuga.

Momenti drammatici quelli vissuti ieri mattina poco dopo le 12,30, mentre la donna era prossima a chiudere per la pausa pranzo: per difendere il centinaio di euro in cassa non ha esitato a entrare in colluttazione con lo sconosciuto che - casco in testa e pistola in pugno - la teneva sotto tiro. Prima gli ha spostato il braccio, poi ha cercato di togliergli il casco.

A quel punto il bandito si è allontanato presumibilmente in direzione della stazione Canzo-Asso. Tutto è avvenuto in via Valsecchi nel negozio di Angela Pantone: «Urlava di dargli i soldi, ma sono riuscita a spostargli il braccio e ho provato a togliergli il casco» racconta la donna.

ALTRI DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA SABATO 29 FEBBRAIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA