Castelmarte, gestione illecita di rifiuti
Tre denunciati dai carabinieri forestali

Il deposito non autorizzato di terra e materiale vegetale per 486 metri cubi era all’interno di una azienda

Castelmarte, gestione illecita di rifiuti Tre denunciati dai carabinieri forestali
I carabinieri forestali impegnati in una operazione
(Foto di Archivio Bartesaghi)

Producono vernici e pigmenti, ma avevano anche stoccato 486 metri cubi di terra e materiale vegetale: per i carabinieri forestali di Asso si tratta di un deposito non autorizzato. Da qui la denuncia di tre persone per l’attività di gestione illecita di rifiuti. La scoperta in una azienda di Castelmarte e i militari stanno ora risalendo alla provenienza del materiale depositato. Non è considerato rifiuto pericoloso e i carabinieri hanno prescritto la rimozione «per rimuovere tutto il materiale illecitamente depositato, con l’obbligo di affidarlo a una ditta autorizzata al trasporto rifiuti per procedere al corretto smaltimento dei rifiuti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA