Casatenovo, l’addio a Francesca  «Eri un’icona di vita buona»
La folla ha gremito il piazzale antistante la chiesa di San Carlo a Valaperta (Foto Menegazzo)

Casatenovo, l’addio a Francesca

«Eri un’icona di vita buona»

Folla a Valaperta per il funerale della mamma di 31 anni morta in un incidente in moto sabato sera

Si sono celebrate stamattina sul sagrato della chiesa di San Carlo a Valaperta le esequie di Francesca Fumagalli, la giovane mamma di 31 anni deceduta nell’incidente stradale di sabato scorso ad Arcore.

È stato il suo coscritto don Marco Sala, ora alla parrocchia di Nerviano, a celebrare il funerale. Erano amici: Francesca aveva partecipato alla festa della sua ordinazione sacerdotale sullo stesso piazzale l’anno scorso ed aveva seguito la processione in prima fila con uno dei suoi bimbi in braccio.

Centinaia di persone si sono riversate davanti alla chiesa per l’estremo saluto a Francesca, conosciuta in tutto il paese per «il suo sorriso radioso che ci guarda da lassù», come ha detto don Marco.

«Era un’icona di vita buona - ha proseguito il sacerdote - ma solo il silenzio ora può parlare. Il suo sorriso era come essere visitati dal sole che sorge dall’alto. È una morta ingiustificabile e una fine immeritata. Ma resterà il suo sorriso».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, sabato 15 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA