Caos viabilità in Tremezzina

In arrivo quattro sistemi radar

Saranno posizionati entro settembre a Colonno, Sala, Spurano e Ospedaletto. Costo previsto 160 mila euro

Caos viabilità in Tremezzina In arrivo quattro sistemi radar
A breve sistemi radar per evitare la paralisi lungo la strada Regina

Oltre ai semafori intelligenti di nuova generazione per fronteggiare l’emergenza traffico sulla Regina sono in arrivo quatto sistemi radar.

Una conferma di quanto era stato anticipato dal prefetto Bruno Corda si è avuta da Roma tramite l’onorevole Mauro Guerra, nuovo sindaco di Tremezzina.

Il sottosegretario per le infrastrutture e i trasporti Umberto Del Basso De Caro ha dato infatti risposta a un’interpellanza urgente a prima firma dei parlamentari comaschi Mauro Guerra e Chiara Braga.

In particolare ha confermato «l’intenzione di integrare i semafori intelligenti, posizionati a monte e a valle delle strettoie che attraversano il territorio della Tremezzina, con un sistema radar in grado di bloccare l’attivazione del via libera semaforico, qualora nel senso opposto sia fermo un mezzo pesante all’interno del restringimento, fino a che la strettoia non ritorni libera. L’attuazione della prima verifica di tale progetto, prevede il posizionamento di 4 sistemi radar, da realizzarsi a step successivi, ovvero una strettoia per volta, Colonno, Sala, Spurano, Ospedaletto per un costo di circa 160 mila euro. Il tutto entro settembre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA