Cantù: un caso di tubercolosi a scuola  Test per familiari, docenti e compagni
La sede comasca dell’Ats Insubria, in via Pessina

Cantù: un caso di tubercolosi a scuola

Test per familiari, docenti e compagni

Il Dipartimento di prevenzione dell’Ats ha attivato i controlli in un istituto superiore, da ripetere fra tre mesi

Un caso di sospetta tubercolosi in una scuola superiore della città. Con un ragazzo di 16-17 anni, inserito in un normale contesto sociale e familiare, direttamente coinvolto. E un’intera classe, oltre ai professori, alle prese con i controlli preventivi: in tutto, circa 30 persone. Il ragazzo frequenterebbe la classe quarta. Da più parti, le voci indicano il liceo Fermi di via Giovanni XXIII come la scuola interessata dalla vicenda. Proprio al Fermi, infatti, in questi giorni, si è parlato fra i corridoi, e non senza qualche apprensione, dell’episodio legato alla Tbc.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 26 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA