Calolzio, strade piene di buche  Pericolo per moto e ciclisti
L’asfalto è in condizioni disastrose in molti punti

Calolzio, strade piene di buche

Pericolo per moto e ciclisti

Lavori in ritardo ma il sindaco promette: presto la manutenzione

Si parte con via Donizetti e via Cavour, non ci sono soldi per viale De Gasperi

Strade colabrodo a Calolzio: a breve prenderanno il via i primi interventi di asfaltatura, ma per risolvere la situazione – compromessa – di viale De Gasperi sarà necessario armarsi di pazienza.

Di interventi provvisori ce ne sono stati diversi, ma non risolutivi e l’arteria che scorre parallelamente all’Adda resta in condizioni precarie e pericolose.

«Tra poche settimane, si partirà con la prima tranche, con 70mila euro, su via Donizetti e via Cavour – ha commentato il sindaco Cesare Valsecchi -. Quindi, martedì porteremo in consiglio per l’approvazione un secondo lotto da 125mila per via Innominato, oggetto di lavori ai sottoservizi da parte di Lario Reti, via San Rocco e alcuni tratti di corso Dante».

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 30 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA