Sabato 11 Gennaio 2014

Cade dalla bici per una frenata

Muore dopo quattro giorni

Elio Bolis è morto dopo quattro giorni di coma all’ospedale Manzoni

Sembrava una caduta da niente, di quelle che in bicicletta si fanno per un cambio repentino di manovra da parte dell’automobilista che viaggia davanti o per degli ostacoli posti sul ciglio della strada.

Per Ellio Bolis però, 65 anni residente a Vercurago in via Roma 2, quella caduta in bicicletta è stata fatale. É spirato venerdì pomeriggio all’ospedale di Lecco dopo quattro giorni di coma.

L’incidente è accaduto a Mandello il giorno dell’Epifania.

Leggi i particolari sull’edizione de La Provincia in edicola sabato 11 gennaio

© riproduzione riservata