Bione, camper e roulotte  Il sopralluogo della polizia
Il sopralluogo delle forze dell’ordine ieri al Bione nell’area occupata da roulotte e camper

Bione, camper e roulotte

Il sopralluogo della polizia

Sei pattuglie dei vigili e della questura questa mattina hanno eseguito controlli al campo. Setacciati anche i posteggi in centro

LECCO

Questa mattina sei pattuglie delle forze dell’ordine (tre di polizia locale e tre della questura), alle 9,30 si sono presentate alle porte delle roulotte e dei camper delle famiglie Blegi (tre nuclei) e Terrenghi (uno) e hanno eseguito controlli.

I nuclei famigliari accertati sono quattro. Per ognuno di loro sono stati fatti i rilievi planimetrici per rilevare i dati necessari a far pagare loro occupazione del suolo pubblico e tassa sull’immondizia. Cinque roulotte sono risultate prive di assicurazione e i titolari dovranno presentare i documenti necessari a evitare l’eventuale sanzione.

Controllati anche gli scarichi fognari per vedere se sono autorizzati. Gli allacci elettrici, invece, sono risultati regolari e così pure i pagamenti Enel esibiti agli agenti. Fatti i rilievi sui prelievi d’acqua, saranno fatte indagini sulla regolarità anche di questi allacciamenti.

L’operazione è continuata anche nel centro cittadini dove sono stati setacciati i parcheggi

affollati di extracomunitari. Sequestati Cd e Dvd ed emesso un foglio di via per ragioni di

ordine pubblico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA