Auto nel fosso per evitare una volpe

Auto nel fosso per evitare una volpe

Menaggio A provocare un incidente stradale, stavolta, non è stato un cervo, ma una minuscola volpe. Un volpacchiotto ha infatti attraversato la strada e la giovane di Porlezza di 21 anni che l’è trovato dinanzi ha sbandato e perso il controllo del veicolo prima finito contro un palo della Telecom e poi in un fosso, ribaltandosi. L’incidente è avvenuto domenica alle 23,15 sulla statale Regina che in quel tratto è compreso suj via Cadorna al confine fra Croce e Grandola e avrebbe potuto avere conseguenze serie. La giovane, che viaggiava in direzione Porlezza, si è vista sbucare l’animale selvatico sulla carreggiata e, d’istinto, ha fatto di tutto per evitarlo, con effetti catastrofici per l’auto. Erano le 23.15 e sul posto sono intervenuti un’ambulanza e l’automedica della Croce Rossa, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Menaggio. La conducente, per fortuna, non ha riportati particolari traumi: è stata trasportata all’ospedale di Menaggio con qualche lieve ferita ed ematomi di poco conto; i pompieri hanno quindi recuperato l’auto (nella foto Selva), finita ribaltata, come detto, oltre la carreggiata. La tesi della ragazza è stata confermata da un automobilista che viaggiava appena dietro di lei: anche lui, infatti, ha visto bene la volpe sbucare in strada. n 
G. Riv.


© RIPRODUZIONE RISERVATA