Asfalto pericoloso dopo il ribaltamento  La Strada Statale 36 resta chiusa
La Statale 36 tra Briosco e Robbiano (Foto by Edoardo Terraneo)

Asfalto pericoloso dopo il ribaltamento

La Strada Statale 36 resta chiusa

Lo stop obbligatorio tra Giussano e Briosco

Veicoli verso Nord costretti a uscire a Verano

Disagi anche ieri lungo la Statale 36 dopo l’incidente avvenuto nella zona di Briosco nella prima mattinata di venerdì che aveva visto coinvolti un’autocisterna, un furgone e un’automobile.

Completamente chiusa al traffico da parte della polizia stradale la strada nel tratto compreso tra l’uscita di Giussano e quella di Briosco, dove appunto è avvenuto l’incidente con il rovesciamento dell’autocisterna e quindi il tamponamento da parte dei due mezzi che sono arrivati subito dopo.

Nonostante le operazioni di soccorso tempestive abbiano permesso di svuotare la cisterna, una parte si è inevitabilmente riversata sull’asfalto, rendendolo scivoloso.

Per l’intera giornata di ieri, di conseguenza, il traffico che viaggiava in direzione nord è stato costretto a uscire all’altezza di Verano Brianza. Percorsi alcuni chilometri, le auto e tutti gli altri veicoli hanno potuto imboccare nuovamente la SS 36 all’altezza dell’ingresso di Briosco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA