Arosio, folla per la Madonna  In 1.500 alla processione
La processione avviata dalla chiesa parrocchiale: all’esterno c’era anche un maxischermo

Arosio, folla per la Madonna

In 1.500 alla processione

Sabato sera il momento di preghiera, prima della partenza della statua di Fatima per Milano

La chiesa parrocchiale e l’adiacente chiesina (dove era stato allestito un maxi schermo) hanno fatto fatica a contenere i fedeli che sabato sera hanno partecipato alla messa e poi alla processione per le vie del paese, chiusura della settimana di presenza ad Arosio della Madonna pellegrina di Fatima.

Quasi 1.500 le persone, valutate “ad occhio” basandosi sulla capienza delle due chiese, che hanno vissuto con grande partecipazione l’ultimo atto, compreso il commovente saluto alla statua che, attorno alle 23 è partita per Milano a bordo di un automezzo della Protezione civile del capoluogo meneghino.

Una partecipazione che ha contrassegnato tutti i momenti della settimana, come sottolinea anche il parroco don Angelo Perego. «Sono rimasto meravigliato per la fiumana di fedeli che è passato davanti alla Madonna -le sue parole -.Che ha partecipato, a tutte le ore, alle varie liturgie e preghiere, come rosari, adorazioni e altro. E soprattutto alle messe vespertine:un numero esorbitante».


© RIPRODUZIONE RISERVATA