Domenica 27 Luglio 2014

Appello per Lecco a Carsana

«Ritirate il ricorso sul Tribunale»

Piazza Affari come una piscina rischia di restare tale ancora per molto

Piazza Affari ancora una volta impantanata nella burocrazia. La notizia che l’impresa Pietro Carsana ha presentato istanza cautelare al Tar per chiedere la sospensiva delle procedure di appalto e poter accedere agli atti perchè si ritiene penalizzata per non essere stata convocata alla gara, ha lasciato perplessi cittadini e forze politiche.

Il portavoce di Appello per Lecco Corrado Valsecchi chiede direttamente alla signora Carsana, che ritiene semplicemente di far valere un suo diritto, di rivedere la sua decisione: ritirare il ricorso e lasciare che il Provveditorato appalti i lavori.

«Faccio a Lei e agli amministratori della Sua società un appello: - dice Valsecchi - ritirate cortesemente il ricorso, consentite al Provveditorato una celere aggiudicazioni dei lavori, rinunciare a un potenziale vostro beneficio a favore di una accelerazione che possa far iniziare questi benedetti lavori . La nostra comunità vi sarà grata, in ogni caso noi vi saremo grati per questa vostra possibile decisione, non dovuta. Lasciamo che il corso dei lavori di aggiudicazione del Provveditorato proseguano senza incidenti di percorso e mettiamo fine a questa esasperante situazione con buona pace di tutti»

© riproduzione riservata