Ancora le lauree a distanza   Proclamati 39 neo ingegneri
Online le discussioni delle tesi magistrali, ieri proclamati 39 neo ingegneri

Ancora le lauree a distanza

Proclamati 39 neo ingegneri

Politecnico di Lecco Ieri una sessione straordinaria per non penalizzare i ragazzi. Le tesi magistrali discusse da casa: il 95% dei laureati trova subito lavoro

A debita distanza, ma almeno questa tornata di neolaureati potrà festeggiare il titolo di studio insieme agli amici.

Se la cerimonia di laurea di aprile era caduta ancora in pieno lockdown, quella che ieri ha tenuto banco al Polo di Lecco giunge in un momento in cui finalmente le misure di contenimento del virus si sono allentate. E con i locali aperti, nel rispetto attento delle indicazioni di sicurezza, i giovani laureati potranno brindare al traguardo non solo con le persone loro conviventi.

Discussione delle tesi e proclamazioni, durante l’intera giornata di ieri, si sono svolte comunque a distanza, con i docenti al campus e i ragazzi in collegamento dalle loro abitazioni. Si è trattato di un appello straordinario: l’ateneo ha deciso di aggiungere una data al calendario accademico per consentire anche ai laureandi che sono stati penalizzati dalla situazione di emergenza nell’elaborazione della tesi, di concludere il percorso di studi entro i tempi previsti.

I primi applausi e complimenti li hanno ricevuti in famiglia, la maggior parte in tempo reale, con i parenti ad assistere in diretta a questo sudato e meritato momento che ha consegnato a ciascuno di loro – ieri erano in 39 – la laurea magistrale firmata Politecnico di Milano, nei fatti un passepartout per l’ingresso nel mondo del lavoro. I dati occupazionali dei professionisti targati Polimi, infatti, sono sempre assolutamente invidiabili, con una media del 95% a trovare un posto nel giro di pochi mesi.

Questi, comunque, sono i nomi dei neolaureati.

Ingegneria Edile Architettura. Federico Altavilla, Alessandro Pagliaro, Federica Andrea Barbagli, Loris Di Renzo, Edoardo Bertoni, Giuseppe Immermina, Arianna Racanelli, Simona Bertuccio Paternó Castello, Soledad Bosio, Simone Carminati, Artina Shkurti, Cristina Casati, Erika Elena Tiani, Gianfranco Del Longo, Clara Innocenti, Emanuele Nuzzo, Mattia Giovanni Radaelli, Alessandra Spinetti.

Ingegneria Meccanica - Mechanical Engineering. Chetan Venkatesh Babu.

Civil Engineering for Risk Mitigation. Onder Donmez, Zekuan Fu, Pengcheng Huang, Salman Keyani Borujeni, Sherif Kheder, Seyed Pouria Larimi, Yaru Sun, Chao Zhang.

Building and Architectural Engineering. Martina Anisa Dewi, Chanchal Singh, Achaiah Janala, Vignesh Srinivas Venkatraman, Gulin Kurtca, Nazanin Mazhari Abadi, Ayse Zelal Tugrul, Sai Mahendra Subba Raju Manikyam, Shahrzad Monshet, Marco Stellato, Keti Taushanova, Hamidreza Zareei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA