Addio a don Ferranti   amico del cardinale Scola
Don Gianpietro Ferranti con il cardinale Angelo Scola

Addio a don Ferranti

amico del cardinale Scola

Malgrate: il funerale del sacerdote nativo del paese è stato celebrato lunedì 13 maggio nella chiesa di San Leonardo

È stato celebrato lunedì 13 maggio, nella chiesa parrocchiale di San Leonardo, il funerale di don Gianpietro Ferranti. Don Gianpietro, nativo di Malgrate, è deceduto all’età di 88 anni. Salesiano, aveva trascorso gli ultimi anni nel “Centro don Bosco” di Treviglio ed ai confratelli va il ringraziamento della famiglia.

I Ferranti sono notissimi e stimati a Malgrate, impegnati - tra il resto - nella fondazione dello storico gruppo escursionistico “Amici della Croce di Pian Sciresa” e annoverati tra gli amici più cari del cardinale Angelo Scola – qui, bonariamente chiamato sempre don Angelo – già arcivescovo di Milano: il più illustre dei malgratesi donati dalla comunità alla Chiesa.

Don Gianpietro Ferranti, che accolse proprio Scola al suo primo rientro a Malgrate dopo l’investitura in Duomo, era sempre rimasto anch’egli legato al paese, dove tornava immancabilmente ogni estate, per un periodo di vacanza, oltre ad essere invitato per intervenire nelle cerimonie più importanti. Nel 2007, sempre don Gianpietro accompagnò una delegazione di oltre 150 malgratesi (guidata dall’allora sindaco Gianni Codega) nell’indimenticabile incontro con Papa Benedetto XVI, riservato alla parrocchia di San Leonardo durante il pellegrinaggio per il 400esimo anniversario della propria fondazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA