A sciare gratis, mille richieste in un mese

Successo dell’iniziativa Skipass free per incentivare i giovani sotto i 16 anni a scendere in pista

A sciare gratis, mille richieste in un mese
Giovani sulle piste dell’Aprica

Oltre mille bambini e ragazzi di età compresa fra i 6 i 16 anni e residenti nel mandamento di Tirano, ovvero nei Comuni fra Teglio e Grosio, hanno accolto con favore la proposta del consorzio turistico del Terziere Superiore e della Comunità montana facendo richiesta dello Skipass free.

Ad un mese dal lancio dell’iniziativa che vede uniti la Cm tiranese e il consorzio Bim dei Comuni di Valle Camonica e che prevede l’istituzione di uno skipass unico gratuito per la stagione 2015-2016 per i ragazzi nati fra il 2000 e il 2009 e residenti nei Comuni del territorio, è il direttore del consorzio tiranese, Gigi Negri, a tirare un bilancio.

«La risposta è stata positiva - spiega -, perché abbiamo superato le mille richieste. Hanno fruito della proposta principalmente i ragazzi che già sciano, gli agonisti iscritti agli sci club, ma anche tanti bambini che sono stimolati dalla gratuità e che abitano nei paesi di Valle».

© RIPRODUZIONE RISERVATA