- LECCO-GIANA 1-0 RISULTATO FINALE

  LECCO: 1 GIANA: 0   MARCATORI Mastroianni (L) al 23' s.t. LECCO (3-4-3): Bertinato; Merli Sala, Malgrati, Capoferri; Celjak, Galli (dall'11' s.t. Bolzoni), Marotta, Purro (dal 40' s.t. Moleri); D’Anna (dall'11' s.t. Iocolano), Mastroianni ...
I candidati più popolari   Ogni rione ha un preferito
Lecco - Bergamo,     i sindaci in strada

Lecco - Bergamo,

i sindaci in strada

La manifestazione Questa mattina a Cisano Bergamasco protesta di numerosi amministratori per la variante. Lamentano i disagi per la circolazione ma anche per la sicurezza e danni economici: «I problemi vanno risolti»
26/09/2020
Sport
Tags

La corsa al centro

e i partiti in panne

di Vittorio Colombo
La corsa al centro  e i partiti in panne

Moderato, tranquillizzante. Peppino Ciresa ha sfiorato la vittoria al primo turno soprattutto con la spinta forte del centro e della sua lista civica, non a caso trainata da una figura amichevole come quella di Antonio Rossi. Ma dovrà vedersela con ...

Scuola e università

per vincere sui mercati

di Gianluca Morassi

Cinque anni. Sono pochi, sono tanti? Sono sufficienti a disegnare il profilo di una Lecco che sia attrezzata a cogliere le sfide dell’economia. Paroloni, quante volte si sente parlare di sfide da vincere? Di un futuro che non è più ...

De Sfroos, pace fatta:

dopo 25 anni

torna “Manicomi”

De Sfroos, pace fatta:  dopo 25 anni  torna “Manicomi”

Ne La Provincia di mercoledì 16 settembre Davide “Van De Sfroos” Bernasconi e Alessandro “Frode” Giana raccontano ad Alessio Brunialti come si è concretizzata la clamorosa reunion che porterà all’uscita, il 25 settembre, del celebre album “rimasterizzàa”

Non sarà uno starnuto

a far finire il mondo

di Davide Van de Sfroos
Non sarà uno starnuto  a far finire il mondo

Il Santo ammalato che cammina a piedi nudi nella neve, non sente più freddo, ma si preoccupa del fatto che lo senta io per lui. Io sono un cerotto sulla strada, mi appiccico mi stacco, mi separo dal mio tragitto ...

La povertà è il peggior

nemico della salute

di Silvio Garattini

Iun precedente articolo, si è discusso dell’ importanza della prevenzione, identificata nelle regole riguardanti i buoni stili di vita e un ambiente privo di inquinamento. In questo articolo si vuole sottolineare il più importante determinante della salute: il livello socio-economico. ...

Coronavirus e anziani

Quanta meschinità

di Federico Roncoroni
Coronavirus e anziani  Quanta meschinità

I grandi eventi che ciclicamente sconvolgono il mondo - come le catastrofi naturali, le guerre e le epidemie -, oltre a provocare i danni che sappiamo, portano a galla il vero carattere degli uomini, quindi dei popoli. Secondo Aristotele, infatti, ...

Prevenzione e panico

Il filo sottile

di Paolo Moretti
Prevenzione e panico  Il filo sottile

Guai confondere la prevenzione con il panico. I provvedimenti drastici e sicuramente clamorosi presi ieri in tutta la Lombardia, con la chiusura di scuole, chiese, cinema, teatri, oratori, pub, centri sportivi e con lo stop a tutte le manifestazioni pubbliche ...

Cin cin al governo

di salute nazionale

di Francesco Angelini
Cin cin al governo  di salute nazionale

Pare che in parecchi, ieri, abbiamo creduto alla fake news, attribuita alla Nasa, per cui una congiunzione che si verifica ogni tot migliaia di anni, ieri avrebbe consentito alle scope di stare in piedi da sole. il solo immaginarsi gente ...