La terra dell'abbastanza

Regia: Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo

Genere: Drammatico

Anno: 2018

Con: Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti

La periferia italiana ha fatto breccia tra i critici presenti al Festival di Berlino 2018, dove la pellicola è stata accolta con calore. La povertà che aleggia tra gli anfratti della provincia romana; i volti duri e marcatamente segnati; la fame di successo e benessere a fare da contrasto con una realtà malfamata; la voglia di denaro anteposta a ogni cosa, ivi incluse moralità e coscienza. I giovani Mirko e Manolo dopo aver investito un uomo accidentalmente, si ritrovano a percorrere vie senza uscita apparente tra cui quella del giro della prostituzione, della droga, degli omicidi. Prove da applausi per Andrea Carpenzano e Matteo Olivetti.