Se tutto brucia

Gennaio in fondo è un mese favoloso, perché in tutta la provincia cerchiamo di mettere in fuga il freddo con il fuoco.

Prima, grazie a Sant'Antonio. A Varese e non solo vai con il rogo propiziatorio, il corteo, le bancarelle e tutte quelle tracce di tradizione che tentiamo di difendere. Un giorno in cui anche la quieta strada della Motta si rianima con decisione.

Solo un paio di settimane di pazienza e ci riproviamo. Con la Gioeubia o la Giubiana, a seconda della località che scegliamo. Meravigliosa anche questa varietà di dialetti, tra vicini, con la capacità di intendersi.

Se tutto brucia d'energia e di speranza, l'inverno è già solo un ricordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA