Lady V

Al tempo in cui il desiderio serviva ancora a qualcosa... (Grimm)

Varese e la provincia viste dalle donne

di Marilena Lualdi
Mercoledì 30 Gennaio 2013

Gli ultimi ritocchi

I fantocci forse si sono animati nella notte, sbirciando fuori. Gli ultimi ritocchi però mancano ancora.

Il giorno più lungo è quello in cui guardare la tua Gioeubia per capire se è pronta a esporsi. Ma non lo è mai abbastanza, e arriva un altro dettaglio, un gesto d'affetto come …
Continua ...
Lunedì 28 Gennaio 2013

Il coraggio del chiosco

L'abbiamo trovato incenerito all'improvviso, e nere erano le pareti della speranza proprio sotto Natale. Un cartello, unico segno di incoraggiamento: torneremo, nonostante tutto, nonostante chi non ci vuole.

Adesso il chiosco è tornato, ancora più bello. I profumi sfidano l'inverno, anche quello dell'umanità. E più forte è quel "nonostante tutto", …
Continua ...
Domenica 27 Gennaio 2013

La cultura, Angioletto

Quando rivedo e rivivo il dolore, mi fermo tra le storie e gli incontri, per trovarmi in un piccolo ufficio.

Era un rifugio per tanti, un luogo dove non si poteva sfuggire al dolore, né alla speranza. Un segno distintivo era fuori: una vespa, appoggiata quasi per caso alla parete. …
Continua ...
Sabato 26 Gennaio 2013

La gioia che sale

Sono arrivata a Stoà e mi è salita la gioia. Questa frase scritta da una dei partecipanti all'inaugurazione del centro giovanile è bellissima, nel suo incalzare.

La prendiamo in prestito dal social network, con pudore, e pensiamo a tutti quei giovani che hanno reso possibile l'altra Busto, di cui abbiamo …
Continua ...
Venerdì 25 Gennaio 2013

I contadini solitari

I Contadini del tessile guardano la campagna elettorale. E dalla voce appassionata del loro portavoce, l'imprenditore varesino Roberto Belloli, ne traggono un'unica certezza: quella della solitudine.

Scambi di battute, che scivolano nel nulla, mentre nel nulla scivolano anche i posti di lavoro e le storie delle aziende. Uno spettacolo immondo, …

Continua ...
Giovedì 24 Gennaio 2013

Una banca 100 anni fa

Come addolcire il momento più doloroso, ovvero il prelievo. Non di sangue, che fa un baffo. 

Sono in coda in banca, e oltre a ripassare il codice del tesserino, trovo svago spiando una targa sul muro. È una lapide che ricorda gli uomini capaci - 100 anni fa - di …
Continua ...
Mercoledì 23 Gennaio 2013

Il festival segreto

Basta apprendere che inizia il concorso di sceneggiatura. Dialoghi e scene si intrecciano già, solleticando la voglia di cinema.

Un piccolo prodigio che si ripete ogni anno con il Busto Arsizio Film Festival (quest'anno dal 13 aprile). Vero, per una settimana sogniamo il passaggio di qualche star, ci tuffiamo con …
Continua ...
Martedì 22 Gennaio 2013

Sempre accanto a noi

I poveri sempre accanto a noi. Le parole del Vangelo risuonano e scorrono sulle nostre strade, nelle nostre vite. In questo periodo c'è tanta disperazione e la respiriamo nelle proteste, nei gridi di dolore.

Ma c'è anche una povertà silenziosa e nascosta, che stenta ad affiorare. E vai sapere se …
Continua ...
Lunedì 21 Gennaio 2013

Il regalo rubato

La voce della bambina è cambiata radicalmente: «Ma papà, piove...». Solo ieri mattina aveva accolto come un canto la neve.

Piove, e bisogna uscire, protestava la piccola. Non vivendo la seccatura da grande (a partire dal traffico), bensì con l'atteggiamento di chi si è visto rubare un regalo.

Roba da ridiventare …
Continua ...
Domenica 20 Gennaio 2013

Il Natale che resta sull'albero

C'è un albero che non si lascia sfuggire il Natale, neanche ora, con le feste sradicate e la neve che, capricciosa, di tutto cerca di impossessarsi.

È un albero al cimitero, un pino cresciuto su una tomba. Mani affettuose l'hanno decorato un mese fa e ancora non l'hanno spogliato. Se …
Continua ...
Sabato 19 Gennaio 2013

Il principe africano

Era una presenza silenziosa, ora un'assenza che fa rumore. Che fine ha fatto quel ragazzo africano che sedeva sempre fuori dalla pasticceria con la sua merce e la sua cortesia?

Li chiamavano vu' cumprà, ma quello era un principe prestato a noi. Un volto nobile, un'eleganza che non consisteva in marchi esibiti …
Continua ...
Venerdì 18 Gennaio 2013

Un raggio mai di troppo

Incostanti, viaggiano i colori. Sui campi a fianco dell'autostrada mi ero appena abituata a vedere il candore indeciso di un gregge, rimpiazzato da quello abbagliante della neve.

Ma basta un raggio, anche capriccioso, e cambia tutto. Ti viene persino da chiederti se tu non abbia sbagliato strada. Perché improvvisamente un …
Continua ...
Giovedì 17 Gennaio 2013

Quasi scappa la poesia

La mattina non si è ancora dischiusa, come la città. Esercita un suo indiscusso fascino questa atmosfera, e siccome il pragmatismo appartiene alla nostra terra, è anche bello parcheggiare senza difficoltà a ridosso dell'area pedonale.

Per i parcometri è presto, e c'è l'imbarazzo della scelta. Può scappare persino un caffè …
Continua ...
Mercoledì 16 Gennaio 2013

Un signore ostinatamente educato

Al semaforo impossibile, lo osservo. Per me quell'impianto testardo significa attesa pesante, ma per il pedone anche peggio. Il verde per lui non scatta quasi mai, in quell'incrocio tempestoso, e per esperienza so che quando finalmente arriva il via libera, attraversare resta un terno al lotto.

Il signore fermo sul …
Continua ...
Martedì 15 Gennaio 2013

Tanti giovani, così giovani

Nella mia città vedo i giovani del centro Stoà in fermento, quel loro fermento così pacato e contagioso che ogni volta mi colpisce.

Il 26 gennaio preparano un grande avvenimento: arriva il cardinale Scola a Busto Arsizio a inaugurare il centro e a stare con i giovani. Incontrare, la parola …
Continua ...