Sabato 19 Marzo 2016

Sondrio-Olginatese 2-1 (RISULTATO FINALE)

SONDRIO - OLGINATESE 2 - 1 

Marcatori: Mara (O) al 27'pt, Spaggiari (S) al 32'pt su rigore, Mattia Locatelli (S) al 46'pt.

Sondrio (4-1-4-1): M. Fascendini, Mostacchi, Frigerio, Ronzoni, Fiorina, Martinelli, M. Locatelli (Buzzella dal 1'st), Speziale, Della Cristina, Pontiggia, Spaggiari (Brandi dal 36'st). A disp: De Tommaso, Secchi, Scaramellini, Rinaudo, Della Mina, Rossignoli, Crea. All. Ferdinando Valsecchi.

Olginatese (4-4-2): Celeste, Menegazzo, Malvestiti, Mara, Minelli, Arioli (Nasatti dal 25'st), Maresi (Rada dal 25'st), Rossi, Mazzini, Rebecchi, Aquaro (Manta dal 33'pt). A disp: Cappelli, Calo, Invernizzi, Ferrari, Merlo, Conti. All. Fabio Corti.

Arbitro: Federico Antonio Melillo di Pontedera; Assistenti: Enrico Gallorini di Prato e Alessandro La Veneziana di Viareggio.

NOTE - Ammoniti: Speziale (S), Mostacchi (S), Nasatti (O); Espulso: Malvestiti (O) al 30'pt per fallo da ultimo uomo.

47' - TRIPLICE FISCHIO FINALE!!! Torna alla vittoria il Sondrio che batte in rimonta l'Olginatese con il risultato di 2-1.

47' - Pallone recuperato da Ronzoni e allargato sulla sinistra per Della Cristina che a sua volta serve Brandi. Tiro dal limite alto sopra la traversa.

46' - Punizione dalla trequarti in favore dell'Olginatese: pallone messo in area e su corta respinta di Martinelli Rada può calciare dai 16 metri ma manda alto sopra la traversa.

45' - Due minuti di recupero.

44' - Tambureggiante azione dell'Olginatese conclusa da un pallone messo in area da Nasatti facile preda di Fascendini.

42' - Brandi entra in area palla al piede sulla sinistra. Tentativo di conclusione ribattuto da Mara.

41' - Percussione centrale palla al piede di Rada che tenta la verticalizzazione in area per Rebecchi che manca l'aggancio: si sarebbe trovato a tu per tu con Fascendini.

39' - Appoggio di Manta per Rossi: rasoterra dal limite, Fascendini para a terra.

36' - Secondo cambio nel Sondrio: fuori Spaggiari dentro Brandi.

32' - Occasionissima per il Sondrio: appoggio di Della Cristina per Pontiggia che prova il tiro a giro: il pallone rimpalla su Minelli e arriva a Speziale che in piena area può calciare a tu per tu con Celeste, ma manda clamorosamente alto sopra la traversa.

30' - Della Cristina vince di forza un contrasto su Minelli e appoggia a Pontiggia che salta due uomini e va via in area sulla sinistra e dal fondo appoggia nell'area piccola per Ronzoni che non riesce a concludere. Riparte l'Olginatese e sul rilancio Fiorina sbaglia il tempo dell'intervento consentendo a Mazzini di involarsi solo davanti a Fascendini leggermente defilato a destra. La conclusione in piena area dell'attaccante bianconero termina sul fondo e si salva così il Sondrio.

29' - Ammonito Nasatti per un fallo su Spaggiari.

28' - Calcio di punizione sulla trequarti offensiva in favore dell'Olginatese: pallone calciato in area e ancora Martinelli allontana di testa.

25' - Nell'Olginatese fuori Arioli e dentro Nasatti. Fuori anche Maresi e dentro Rada.

23' - Pallone calciato in area: Martinelli allontana di testa e sventa il pericolo.

22' - Ammonito Mostacchi e calcio di punizione nella trequarti d'attacco in favore dell'Olginatese.

21' - Scambio sullo stretto tra Pontiggia e Spaggiari sulla sinistra: Pontiggia crossa dal fondo e Della Cristina taglia sul primo palo, ma non riesce ad agganciare la sfera.

18' - Ripartenza del Sondrio 3 vs 3: Spaggiari porta palla centralmente e poi allarga sulla sinistra per Della Cristina ma sbaglia la misura del passaggio. Proprio Della Cristina prova il cross dal fondo ma manda il pallone sull'esterno della rete.

16' - Sesto corner in favore dell'Olginatese. Pallone sul secondo palo e girata al volo di Mara. Fascendini blocca con sicurezza.

15' - Triangolo tra Della Cristina e Spaggiari con il "Della" che prova la conclusione a giro dai 20 metri, ma manda alto sopra la traversa.

13' - Pontiggia allarga sulla sinistra per Spaggiari che entra in area e calcia. Celeste respinge di pugno e poi lo stesso Pontiggia arriva in corsa centralmente e prova a inserirsi in area per il tap-in, ma viene anticipato. Sulla ripartenza l'Olginatese guadagna il quinto corner della sua partita, ma non lo sfrutta.

11' - Bella azione manovrata dell'Olginatese: Rebecchi sulla trequarti del Sondrio allarga per Menegazzo che si accentra e calcia. Pallone abbondantemente alto sopra la traversa.

8' - Corner in favore dell'Olginatese.: dalla bandierina calcia Rossi, la difesa del Sondrio libera la propria area di rigore.

6' - L'arbitro redarguisce mister Corti che protesta in piedi davanti alla sua panchina.

4' - Cross da destra di Manta con il pallone che attraversa tutta l'area e si perde sul fondo sul lato opposto del campo.

2' - Pallone in profondità di Spaggiari per Speziale che prova il cross, ma colpisce male e manda il pallone sul secondo palo dove non c'è nessun compagno.

1' - Nel Sondrio in campo Buzzella al posto di Mattia Locatelli.

1' - Intanto sugli altri campi a fine primo tempo Mapellobonate-Piacenza 0-1; Grumellese-Virtus Bergamo 1-0; Pro Sesto-Pergolettese 1-0

1' - Riparte il match della Castellina: primo pallone della ripresa affidato all'Olginatese.

CRONACA SECONDO TEMPO

48' - SQUADRE NEGLI SPOGLIATOI! Il Sondrio rimonta l'iniziale vantaggio di Mara e va all'intervallo in vantaggio per 2-1 sull'Olginatese.

46' - GOOOOLLLLLL!!! Sondrio in vantaggio: Della Cristina controlla il pallone di petto e manda poi in profondità Mattia Locatelli che entra in area da sinistra e supera Celeste in uscita bassa con un preciso rasoterra.

45' - Due minuti di recupero.

45' - Tenace Pontiggia che recupera palla sulla trequarti avversaria e poi appoggia a Speziale che calcia dai 25 metri. Celeste blocca in due tempi.

42' - Apertura di Rossi sulla sinistra per Rebecchi che tenta il cross ma manda il pallone direttamente sul fondo.

40' - Bella azione del Sondrio con Pontiggia che serve in area Della Cristina che a sua volta allarga sulla destra per Spaggiari: cross del capitano e uscita di Celeste che si impossessa del pallone nella propria area piccola.

38' - Cerca direttamente la porta Rossi la cui traiettoria va a incocciare sulla base esterna del palo della porta difesa da Fascendini apparso leggermente sorpreso dal tentativo dell'avversario.

37' - Fallo di Mostacchi su Rebecchi e calcio di punizione sul vertice sinistro dell'area in favore dell'Olginatese.

36' - Rossi va via a Speziale che lo stende e viene ammonito.

34' - Conclusione dalla distanza di Rossi, pallone a lato.

33' - Intanto, nell'Olginatese esce Aquaro ed entra Manta.

33' - Con questa rete Spaggiari arriva a 10 segnature superando il primato di 9 gol stabilito l'anno scorso.

32' - GOOOOLLLLL! Dal dischetto va lo stesso Spaggiari: Celeste intuisce ma non ci arriva. Pallone in rete a fil di palo e 1-1.

30' - RIGORE IN FAVORE DEL SONDRIO! Cross di Frigerio da sinistra e Spaggiari ruba il tempo a Malvestiti che lo stende in area piccola. Rigore e cartellino rosso per il difensore dell'Olginatese.

29' - Percussione centrale palla al piede di Pontiggia che calcia: Mara respinge con il tacco.

28' - Immediata reazione del Sondrio: fuga sulla destra di Mostacchi che crossa dal fondo: appena dentro l'area di rigore Arioli anticipa Speziale.

27' - GOL! Olginatese in vantaggio. Sul tiro dalla bandierina tocco corto per Rebecchi che crossa dal vertice destro dell'area. Mara è libero di colpire di testa in area. Fascendini tocca, ma il pallone va a sbattere sul palo interno e si infila in rete.

26' - Conclusione di Arioli dai 20 metri, Frigerio devia in corner.

24' - Sulla trequarti avversaria Spaggiari verticalizza per Della Cristina che prova il diagonale, ma Mara respinge con il corpo.

23' - Sul tiro dalla bandierina Marco Fascendini esce e respinge di pugno. Pontiggia poi completa il rinvio.

22' - Secondo corner in favore dell'Olginatese.

21' - Dopo uno scambio sulla destra tra Arioli e Rebecchi, il pallone arriva a Maresi che calcia dai 20 metri. Pallone alto sopra la traversa.

20' - Lancio lungo per Della Cristina che lotta con Minelli e si impossessa del pallone sulla trequarti avversaria. L'arbitro ravvisa però un'irregolarità e ferma il gioco. Si riparte con una punizione in favore dell'Olginatese.

16' - Lancio lungo di Martinelli con Spaggiari che aggancia in area e tenta il cross rasoterra per Della Cristina anticipato però dai difensori ospiti.

15' - Cross da destra di Menegazzo: dopo un tocco di testa di Fiorina la difesa del Sondrio riesce ad allontanare il pallone.

13' - Primo corner del match in favore del Sondrio: dalla bandierina va Speziale, Frigerio stacca bene a centro area, ma non riesce a indirizzare il pallone verso la porta.

11' - Fallo di Mattia Locatelli su Menegazzo nei pressi della bandierina del corner. Sul calcio di punizione lancio lungo che coglie di sorpresa la difesa del Sondrio. Mazzini, leggermente defilato sulla destra può calciare a tu per tu con Fascendini che blocca il pallone in uscita bassa.

8' - Spaggiari recupera palla sulla trequarti avversaria e poi prova il cross dal vertice sinistro dell'area: Minelli di testa anticipa a centro area Della Cristina.

7' - Batte Rossi, il pallone spiove in area e Frigerio di testa lo mette oltre il fondo per il primo corner del match che l'Olginatese comunque non sfrutta.

6' - Mostacchi trattiene Malvestiti: calcio di punizione dal lato sinistro dell'attacco in favore degli ospiti.

4' - Verticalizzazione per Della Cristina che con un tocco sotto supera Celeste in uscita: gioco interrotto per una posizione di fuorigioco dell'attaccante mentre il pallone va a incocciare il palo.

2' - Cambio di gioco a cercare Rebecchi sulla sinistra: posizione del fuorigioco dell'attaccante dell'Olginatese.

1' - Prende il via il match della Castellina: in questa prima frazione il Sondrio, oggi in maglia blu, attacca da sinistra a destra rispetto alla tribuna dell'impianto del capoluogo. Primo pallone della gara affidato ai padroni di casa. 

CRONACA PRIMO TEMPO

SONDRIO - Dopo la sosta per il Torneo di Viareggio riprende il girone B del campionato di serie D e il Sondrio riceva alla Castellina l'Olginatese. I biancazzurri valtellinesi, che nell'ultimo match disputato hanno perso per 3-0 a Mazzano contro il Ciliverghe, sono ultimi in graduatoria con 18 punti, 10 in meno del Caravaggio, terzultimo e a 18 di distacco dalla sestultima posizione. Proprio il Sondrio, poi dovrà fare a meno di mister Raffaele Di Tillo, squalificato per una giornata, e dei vari Colombo, Poncetta, Stefano Locatelli, Turati e Secchi, tutti alle prese con acciacchi di carattere fisico. Recuperati, finalmente, Brandi e Buzzella e anche Scaramellini e Crea hanno smaltito rispettivamente la contrattura e l'attacco influenzale che avevano impedito loro di allenarsi martedì. Dal canto suo l'Olginatese, reduce dal successo per 1-0 al Brianteo di Monza, è settima con 45 punti, a due sole lunghezze di distacco dalla zona playoff. I bianconeri lecchesi devono fare a meno di Fabio Corti in difesa e di Conti a centrocampo e, sempre per ciò che riguarda il reparto arretrato sono in dubbio anche Narducci e Malvestiti. In avanti, invece, spazio alla coppia formata da Mazzini e Aquaro. Nel match d'andata si registrò il successo dell'Olginatese con il risultato di 2-0. 

SERIE D - GIRONE B

Trentaduesima giornata - Tredicesima di ritorno (20/03/2016 ore 14,30): Bustese-Varesina, Caravaggio-Folgore Caratese, Fiorenzuola-Ciliverghe, Grumellese-Virtus Bergamo, Lecco-Inveruno, Mapellobonate-Piacenza, Pontisola-Monza, Pro Sesto-Pergolettese, Seregno-Ciserano, Sondrio-Olginatese.

Classifica: Piacenza 82, Lecco 61, Seregno 56, Ciliverghe 52, Pontisola 47, Inveruno 46, Olginatese 45, Pergolettese e Ciserano 44, Varesina 41, Monza 40, Grumellese 37, Folgore Caratese, Bustese e Pro Sesto 36, Virtus Bergamo 34, Fiorenzuola 30, Caravaggio 28, Mapellobonate 25, Sondrio 18.

Prossimo turno (03/04/2016 ore 15): Ciliverghe-Pontisola, Ciserano-Mapellobonate, Folgore Caratese-Seregno, Inveruno-Caravaggio, Monza-Bustese, Olginatese-Grumellese, Pergolettese-Fiorenzuola, Piacenza-Pro Sesto, Varesina-Sondrio, Virtus Bergamo-Lecco.

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata