Domenica 13 Settembre 2015

Sondrio-Mapellobonate 1-1 (RISULTATO FINALE)

SONDRIO - MAPELLOBONATE 1 - 1 

Marcatori: Gabellini (M) al 10'st, Speziale (S) al 20'st.

Sondrio (4-3-3): Fascendini, Mostacchi, Della Mina, Fiorina, Frigerio, S. Locatelli (Poncetta dal 35'st), Turati (Speziale dal 17'st), Brandi, Della Cristina, M. Locatelli, Spaggiari (Speziali dal 29'st). A disposizione: De Tommaso, Gatti, Colombo, Secchi, Buzzella, Codega. All. Alberto Bertolini.

Mapellobonate (4-4-2): Nodari, Ferrari, Crociati, Piccinini, Bergamini, Bettoni, Gabellini, Verderio (Luzzana dal 24'st), Bentoglio, Recino (Tomas dal 24'st), Rusconi (Olivares dal 12'pt). A disposizione: Casi, Mapelli, Adiansi, Esposito, Pesce, Villa. All. Matteo Villa.

Arbitro: Simone di Bologna; Assistenti: Melchiorri e Tirico di Modena.

NOTE - Ammoniti: Crociati (M), Piccinini (M), Olivares (M), Speziale (S), S. Locatelli (S), M. Locatelli (S), Frigerio (S)

49' - TRIPLICE FISCHIO FINALE!!!! Non c'è più tempo: l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Finisce 1-1 alla Castellina e il Sondrio guadagna il primo punto del suo campionato.

49' - Corner in favore del Mapellobonate: calcia Piccinini e Bettoni sul secondo palo indirizza verso la porta. Miracolo di Fascendini che si distende e mette oltre il fondo.

48' - Lancio di Speziale per Speziali: Nodari esce al limite della propria area e di piede manda il pallone in fallo laterale.

47' - Finale generoso del Sondrio che prova ad attaccare a pieno organico alla ricerca del gol.

46' - Frigerio è il quarto ammonito nelle fila del Sondrio.

45' - Quattro minuti di recupero.

45' - Fallo di Gabellini che trattiene Mostacchi. Il difensore del Sondrio reagisce: nessun provvedimento disciplinare per i due giocatori.

44' - Bella percussione centrale palla al piede di Poncetta che allarga sulla sinistra per Speziale: cross ribattuto da Bettoni.

41' - Della Cristina rimane a terra in area sugli sviluppi della stessa punizione: entra in campo lo staff sanitario sondriese.

41' - Punizione sulla trequarti in favore del Sondrio: batte Speziale, ma l'arbitro interrompe il gioco per un fallo di Speziali.

39' - Poncetta batte una punizione sulla trequarti: Della Cristina prolunga di testa, ma Nodari esce e anticipa Speziali.

38' - Speziali e Mattia Locatelli tentano lo scambio sulla sinistra: Bergamini anticipa il "10" del Sondrio ed esce con eleganza palla al piede.

36' - Cartellino giallo per Mattia Locatelli.

35' - Ultimo cambio per il Sondrio: dentro Poncetta, fuori Stefano Locatelli.

34' - Rimessa laterale in zona d'attacco di Della Mina: Mattia Locatelli prolunga di testa, ma in area non c'è nessun compagno e Nodari raccoglie il pallone.

32' - Della Cristina ci prova dalla lunghissima distanza. Pallone lontano dalla porta.

31' - Ferrari appoggia a Gabellini che controlla e tenta la conclusione dal limite. Pallone alto con Fascendini comunque sulla traiettoria.

29' - Esce capitan Spaggiari: al suo posto entra Speziali.

28' - Corner guadagnato da Mattia Locatelli: calcia Speziale, Spaggiari prova la girata sul primo palo, ma manda il pallone sul fondo.

27' - Ammonito anche Stefano Locatelli per un fallo su una ripartenza del Mapellobonate.

25' - Speziale primo ammonito nel Sondrio per un fallo su Ferrari.

25' - Cross basso di Spaggiari dalla destra: interviene Nodari che blocca il pallone.

24' - Doppio cambio per il Mapellobonate: dentro Luzzana e Tomas per Verderio e Recino.

22' - Riprende ora il gioco, visto che dopo il gol Nodari era rimasto a terra infortunato.

20' - GOOOOOLLLLL!!! Veloce ripartenza del Sondrio: Mattia Locatelli porta palla, appoggia a Della Cristina che manda in profondità Speziale, più veloce dell'avversario. Il nuovo entrato entra in area e batte con freddezza Nodari in uscita.

18' - Il Sondrio passa al 4-2-3-1.

17' - Fuori Turati e dentro Speziale: primo cambio per mister Bertolini.

16' - Corner in favore del Sondrio: libera la difesa del Mapellobonate e Bentoglio parte in contropiede solitario. Ingresso in area dalla sinistra e tiro alto sopra la traversa sulla pressione di un avversario.

15' - Sponda di Della Cristina per Turati che manda in profondità Mattia Locatelli: Nodari deve uscire di piede fuori area per anticipare l'avversario.

13' - Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Stefano Locatelli salta più in alto di tutti e anticipa anche l'uscita di Nodari, ma mette a lato.

12' - Fiorina calcia dalla treequarti. Nodari vola a deviare in corner. Immediata reazione del Sondrio.

10' - GOOOOOLLLLLL!!! Mapellobonate in vantaggio: Gabellini entra in area dalla sinistra saltando un avversario e lascia partire un tiro-cross che, complice anche il terreno e il pallone scivolosi beffa Fascendini e si infila in rete.

9'- Rischioso retropassaggio di testa di Bergamini al proprio portiere: Mattia Locatelli in agguato viene anticipato di un soffio da Nodari.

9' - Turati imbecca Della Cristina al limite: l'attaccante, spalle alla porta, si gira e calcia. Pallone alto sopra la traversa.

8' - Altro cross dalla destra di Ferrari: pallone direttamente tra le braccia di Fascendini.

6' - TRAVERSA MAPELLOBONATE: su un pallone perso da Mattia Locatelli Bentoglio cambia gioco sulla sinistra per Gabellini che calcia dal vertice dell'area. Il pallone si stampa sulla traversa. Prosegue l'azione e Ferrari crossa da destra, ma l'azione d'attacco non si concretizza.

5' - Corner in favore del Mapellobonate. Brandi allontana il pallone.

3' - Della Cristina in azione solitaria punta in uno contro uno Bergamini: l'attaccante sembra aver superato in velocità l'avversario, ma proprio all'ingresso in area lo stesso Bergamini sradica con eleganza il pallone dai piedi di Della Cristina.

2' - Un caparbio Mattia Locatelli prova a servire Della Cristina in area: Bettoni lo anticipa con eleganza.

1' - Cross basso dalla destra di Olivares: Della Mina tocca con il tacco e il pallone si impenna in area: libera la difesa del Sondrio.

1' - Riprende il gioco alla Castellina: primo pallone della ripresa affidato al Sondrio.

CRONACA SECONDO TEMPO

47' - Squadre negli spogliatoi: risultato ancora fermo sullo 0-0.

47 '- Barndi ci prova da fuori dopo una rimessa lunga di Mostacchi allontanata da Bergamini di testa. Pallone sul fondo.

45' - Due minuti di recupero.

45' - Della Cristina si accentra da sinistra e prova il rasoterra dai 20 metri: Piccinini respinge.

44' - Rimessa laterale in zona d'attacco in favore degli ospiti: Recino prova a prolungare al volo, ma manda il pallone direttamente sul fondo.

40' - Percussione sulla sinistra di Crociati che tenta l'ingresso in area dopo uno scambio con Bentoglio: si chiude la difesa sondriese.

39' - Ancora Stefano Locatelli da fuori: Nodari blocca in due tempi un pallone insidiosa che rimbalza pochi centimetri davanti a lui.

38' - Sugli sviluppi del corner pallone toccato dietro per Brandi, cross dalla trequarti e sponda aerea di Stefano Locatelli che trova però Fiorina in posizione di fuorigioco.

38' - Bomba dalla distanza di Stefano Locatelli: Nodari vola sotto la traversa e mette in corner.

36' - Tentativo di colpo di testa in area di Della Cristina dopo un'azione manovrata dei padroni di casa: il pallone si impenna e Nodari lo raccoglie nei pressi della linea di porta.

35' - Olivares cade nell'area del Sondrio: l'arbitro lo ammonisce per simulazione.

33' - Recino approfitta di un'incertezza della difesa sondriese ed entra in area sul lato destro dell'attacco: la sua conclusione colpisce il palo di sostegno della porta difesa da Fascendini dando a molti sugli spalti l'illusione del gol.

32 - Azione insistita del Sondrio su bel pallone recuperato da Mostacchi: Spaggiari prova la percussione centrale, ma viene fermato. Il pallone arriva a Mattia Locatelli che crossa, respinge la difesa, Turati appoggia a Mostacchi che calcia dai 25 metri alto sopra la traversa.

31' - Bentoglio dopo un rimpallo controlla il pallone ai 16 metri e prova a sorprendere Fascendini con un pallonetto: pallone di poco alto sopra la traversa.

30' - Scontro testa contro testa tra Della Cristina e Bettoni all'altezza della linea di centrocampo: l'attaccante del Sondrio rimane a terra ed entra in campo lo staff sanitario del Sondrio.

28' - Colpo di testa di Turati che imbecca Della Cristina: l'attaccante prova a puntare da solo l'intera difesa avversaria, ma si infrange su Bergamini che recupera il pallone.

25' - Sugli sviluppi della punizione il Sondrio guadagna il primo corner: sul tiro dalla bandierina colpo di testa alto sopra la traversa di Stefano Locatelli.

24' - Ammonito Piccinini per un fallo su Spaggiari nella trequarti offensiva del Sondrio.

22' - Cross dalla destra di Recino: Bentoglio passa davanti a Frigerio in area e tenta la deviazione vincente in spaccata, mancando però di poco l'impatto con il pallone che finisce oltre la linea di fondo.

21' - Crociati salta Mostacchi e si accentra da sinistra: appoggio per l'accorrente Ferrari e tiro dal limite rasoterra che Fascendini blocca a terra.

20' - Dopo un avvio a ritmi piuttosto elevati, le due squadre in questa fase centrale di primo tempo sembrano aver abbassato i ritmi.

18' - Diminuisce l'intensità della pioggia sulla Castellina: il campo rimane comunque scivoloso.

16' - Fuga sulla destra di Verderio che arriva sul fondo e lascia partire un cross basso: interviene Frigerio che esce palla al piede dalla propria area di rigore.

14' - Trattenuta di Crociati su un tentativo di ripartenza di Mattia Locatelli: cartellino giallo per il terzino bergamasco.

12' - Esce effettivamente Rusconi: al suo posto Olivares.

11' - Infortunio muscolare per Rusconi che tra pochi istanti sembra dover lasciare il campo.

9' - Mattia Locatelli recupera palla sulla trequarti avversaria, entra in area dalla sinistra, punta il suo avversario e lascia partire una conclusione rasoterra. Nodari si salva a terra in due tempi.

8' - Punizione dai 25 metri in favore degli ospiti: calcia Piccinini, la barriera devia e sul rimpallo la sfera arriva a Gabellini che dalla destra lascia partire un diagonale rasoterra che si perde di pochissimo a lato.

5' - Punizione dai 30 metri in favore del Sondrio: calcia Stefano Locatelli, ma il suo rasoterra termina abbondantemente a lato.

4' - Rasoterra dai 20 metri di Piccinini. Para Fascendini.

3' - Su una punizione da trequarti in favore del Sondrio un rimpallo favorisce Spaggiari che controlla appena dentro l'area: contrasto dubbio di un difensore e il capitano del Sondrio finisce a terra, ma l'arbitro lascia proseguire.

2' - Sul tiro dalla bandierina il Sondrio si salva nuovamente oltre il fondo: secondo corner e uscita di pugno di Fascendini che allontana il pallone.

1' - Direttamente da calcio d'inizio Bentoglio cerca la porta di Fascendini: pallone ben indirizzato sotto la traversa e il portiere del Sondrio si rifugia in corner.

1' - Il Sondrio, oggi in maglia rossa, attacca in questa prima frazione da sinistra a destra rispetto alla tribuna della Castellina. Si gioca sotto una pioggia piuttosto insistente.

1' - Prende il via il match della Castellina. Calcio d'inizio affidato al Mapellobonate.

CRONACA PRIMO TEMPO

SONDRIO - Debutto casalingo per il Sondrio nel girone B del campionato di serie D: i biancazzurri di mister Bebeto Bertolini, dopo aver perso all'esordio per 7-4 sul campo del Seregno, ricevono il Mapellobonate, con i bergamaschi reduci invece dall'1-1 interno contro la Bustese. Il Sondrio recupera Luca Colombo e Stefano Locatelli, inseriti nella lista dei convocati dal tecnico biancazzurro: di questa lista non fa parte, invece, Luca Di Lauri, nuovo acquisto per rafforzare il centrocampo arrivato in Valtellina in settimana dalla Giana Erminio e ancora in ritardo di condizione. Non compaiono nella lista dei convocati nemmeno Mongelli, Ronzoni e Niassé, i tre giovani fuoriquota che in questi giorni si sono allenati insieme a capitan Michele Spaggiari e compagni, ma sono ancora in attesa di conoscere il loro destino. Non è a disposizione di mister Bertolini, infine, nemmeno Martinelli che non ha recuperato dal problema muscolare accusato a Seregno. Per quanto riguarda i precedenti della passata stagione, fu il Mapellobonate a imporsi per 2-1 alla Castellina, dopo però che i biancazzurri valtellinesi nella gara d'andata erano andati a imporsi, sempre per 2-1 in terra bergamasca con il gol decisivo di Mostacchi al 94'. 

SERIE D - GIRONE B

Seconda giornata (13/09/2015 ore 15): Pergolettese-Inveruno 1-2, Piacenza-Folgore Caratese 1-0, Bustese-Pro Sesto, Ciliverghe-Virtus Bergamo, Grumellese-Ciserano, Monza-Lecco, Olginatese-Seregno, Pontisola-Fiorenzuola, Sondrio-Mapellobonate, Varesina-Caravaggio.

Classifica: Piacenza 4, Seregno, Lecco, Fiorenzuola, Ciliverghe Inveruno e Pro Sesto 3, Bustese, Ciserano, Mapellobonate, Monza, Piacenza, Virtus Bergamo, Olginatese, Pergolettese, Caravaggio, Folgore Caratese 1, Grumellese, Pontisola, Sondrio e Varesina 0

Prossimo turno (16/09/2015 ore 15): Lecco-Sondrio (ore 20,30), Caravaggio-Bustese, Ciserano-Ciliverghe, Folgore Caratese-Monza, Inveruno-Varesina, Mapellobonate-Fiorenzuola, Piacenza-Pergolettese, Pro Sesto-Grumellese, Virtus Bergamo-Olginatese, Seregno-Pontisola.

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata