Sabato 30 Gennaio 2016

Sondrio-Inveruno 0-2 (RISULTATO FINALE)

SONDRIO - INVERUNO 0-2

Marcatori: Broggini (I) al 12'st, Gaeta (I) al 28'st.

Sondrio (4-2-3-1): De Tommaso, Mostacchi, Secchi (M. Locatelli dal 29'st), Martinelli, Frigerio, Buzzella (Ronzoni dal 30'pt), Speziale (Rinaudo dal 27'st), Brandi, Della Cristina, S. Locatelli, Spaggiari. A disp: M. Fascendini, Scaramellini, Poncetta, Turati, Baltrigo, A. Fascendini. All. A. Bertolini.

Inveruno (4-3-3): Voltolini, Spadaccino, Marioli (Genga dal 35'st), Morao, Botturi, Ciappellano, Truzzi, Moriggi (Leotta dal 1'st), Gaeta, Broggini, Repossi (Nava dal 27'st). A disp: Cavalli, Vavassori, Pesce, Bernasconi, De Santis. All. P. Pacciarotti.

Arbitro: Enrico Bertozzi di Cesena; Assistenti: Daniele Usai di Oristano e Daniele Di Maggio di Ozieri.

NOTE - Ammoniti: Spaggiari (S), Moriggi (I), Della Cristina (S), Marioli (I), Mostacchi (S); Espulsi: Bertolini (all. Sondrio) al 15'st per proteste, Valsecchi (staff Sondrio) al 25'st; Mattia Locatelli (S) al 45'st.

50' - SUL DISCHETTO VA DELLA CRISTINA: Voltolini si tuffa sulla sua destra e neutralizza la conclusione dell'attaccante. L'arbitro fischia la fine, ancora prima che lo stesso Della Cristina con un tap-in ribadisca il pallone in rete. Finisce così 2-0 in favore dell'Inveruno.

49' - RIGORE IN FAVORE DEL SONDRIO! Spaggiari atterrato in area.

47' - Ammonito anche Mostacchi nelle fila del Sondrio.

47' - Lancio lungo a cercare in area Della Cristina: Ciappellano lo anticipa di testa.

45' - Quattro minuti di recupero.

45' - SONDRIO IN DIECI! Rosso a Mattia Locatelli, colpevole di aver rivolto qualche parolina di troppo proprio all'arbitro Bertozzi.

44' - Ormai si attende solo il triplice fischio finale dell'arbitro Bertozzi.

42' - Silenzio quasi surreale sugli spalti della Castellina: sia i giocatori in campo, sia il pubblico hanno accusato il doppio colpo assestato dall'Inveruno.

40' - Cross dalla destra a cercare Truzzi: pallone  direttamente sul fondo.

38' - Bella parata di De Tommaso che, nonostante la deviazione di un compagno, riesce a mettere oltre il fondo la conclusione di Broggini.

37' - Punizione dal lato destro dell'attacco calciata da Stefano Locatelli. Frigerio svetta nell'area avversaria, ma il suo colpo di testa manda il pallone oltre la traversa.

36' - Il Sondrio non riesce a sfruttare il corner ed è anzi l'Inveruno a provare la ripartenza, con De Tommaso costretto a uscire di testa sulla trequarti per allontanare il pallone.

35' - Mattia Locatelli punta Nava sulla sinistra e guadagna un corner. Prima del tiro dalla bandierina, nell'Inveruno fuori Marioli e dentro Genga.

32' - Cross dalla fascia sinistra di Rinaudo: Della Cristina svetta in area disturbato da Botturi. Pallone sul fondo e si ripartirà con una rimessa di Voltolini.

29' - Ultimo cambio nel Sondrio: fuori Secchi, dentro Mattia Locatelli.

28' - GOL! Percussione palla al piede di Broggini che poi appoggia sulla sinistra per Gaeta che entra in area e defilato proprio sulla sinistra lascia partire una rasoiata in diagonale che non lascia scampo a De Tommaso.

27' - Nell'Inveruno fuori Repossi, dentro Nava; nel Sondrio Rinaudo prende il posto di Speziale.

26' - Pallone in area per Gaeta che può calciare in diagonale. De Tommaso respinge di pugno e poi Martinelli mette in corner.

25' - Anche Valsecchi allontanato dalla panchina del Sondrio per proteste.

23' - Cartellino giallo per Marioli che trattiene Spaggiari a palla lontana.

22' - Repossi punta Martinelli ai 20 metri, si accentra e lascia partire una conclusione che termina alta sopra la traversa.

20' - Prolungato possesso palla del Sondrio, pallone allargato sulla sinistra per Speziale che punta Morao. Il giocatore dell'Inveruno non si lascia saltare e si impadronisce del pallone.

17' - Calcio di punizione dalla trequarti in favore del Sondrio: il pallone spiove in area: Voltolini esce  e blocca in due tempi anticipando di un soffio Frigerio.

15' - ALLONTANATO DALLA PANCHINA MISTER BERTOLINI! Il tecnico del Sondrio protestava per la mancata ammonizione di Truzzi.

14' - De Tommaso esce fuori dalla propria area per anticipare Repossi. Sul rinvio Gaeta prova il tiro al volo dai 40 metri, ma manda addirittura in fallo laterale.

12' - GOL! Inveruno in vantaggio: Marioli salta Mostacchi sulla sinistra e prova il cross dal fondo: rimpallo su un difensore del Sondrio e pallone che arriva a Broggini che calcia a mezza altezza in diagonale, mandando il pallone prima a incocciare il palo interno e poi in rete.

10' - Corner da destra e imperioso stacco di testa di Marioli. De Tommaso vola sotto la traversa e devia in corner. Ancora un tiro dalla bandierina; Martinelli allontana nelle vicinanze della linea di porta.

9' - Sugli sviluppi del calcio di punizione, Repossi calcia d'esterno sulla linea dell'area. Leggera deviazione di un difensore e corner in favore dell'Inveruno. Sul tiro dalla bandierina, De Tommaso smanaccia nuovamente oltre il fondo.

8' - Cartellino giallo per Della Cristina per un fallo su Ciappellano.

7' - Tentativo dalla distanza di Stefano Locatelli. Voltolini blocca senza difficoltà.

5' - Della Cristina sfida da solo la difesa dell'Inveruno si accentra da sinistra e poi appoggia a Spaggiari: tiro deviato in corner da un difensore. Sul tiro dalla bandierina appoggio a Stefano Locatelli che prova la conclusione dai 25 metri, ma manda abbondantemente a lato.

3' - Della Cristina allarga per Spaggiari che entra in area dal vertice destro, punta l'avversario, si porta la palla sul sinistro e calcia. Respinge un avversario. La sfera carambola al limite e ci prova Della Cristina. Conclusione non troppo lontana dall'incrocio dei pali.

2' - Incursione in area di Marioli che poi cade a terra, contrastato da Mostacchi. De Tommaso può raccogliere il pallone.

1' - Novità in campo per l'Inveruno: fuori Moriggi, dentro Leotta.

1' - Intanto, nell'intervallo, Buzzella è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Sondrio per accertamenti.

1' - Riprende il gioco alla Castellina. Primo pallone della ripresa affidato al Sondrio.

CRONACA SECONDO TEMPO

48' - Squadre negli spogliatoi: non c'è tempo di battere il corner. Il primo tempo finisce con il punteggio di 0-0. Prima di rientrare negli spogliatoi, "ramanzina" dell'arbitro Bertozzi a capitan Spaggiari.

48' - Percussione centrale palla al piede di Stefano Locatelli che calcia dai 20 metri. Pallone ben indirizzato, Voltolini vola a deviare in corner.

48' - Broggini vede il taglio centrale di Repossi in area e lo serve. Tiro rasoterra e centrale parato da De Tommaso.

47' - Spaggiari prova lo scatto in velocità verso l'area avversaria e finisce a terra dopo il contrasto con Ciappellano. L'arbitro lascia proseguire il gioco.

45' - Tre minuti di recupero.

43' - Martinelli allarga per Mostacchi che spinge sulla destra: passaggio filtrante per Della Cristina, ma Caiappellano è ben appostato e interviene in anticipo.

41' - Brandi recupera palla all'altezza del centrocampo e Moriggi lo stende: cartellino giallo per il giocatore dell'Inveruno.

40' - Punizione dalla trequarti calciata da Stefano Locatelli che cerca la sponda di testa di Frigerio in area: il difensore però commette fallo.

36' - Terzo corner in favore del Sondrio: dalla sinistra crossa Speziale. Pallone messo fuori dalla difesa e Repossi parte in contropiede: Secchi e Ronzoni lo frenano, ma non riescono a sottrargli il pallone. Lo stesso Repossi appoggia a Moriggi che calcia alto sopra la traversa.

33' - Ci prova l'Inveruno: è però innocuo il rasoterra di Repossi e De Tommaso para.

32' - Ammonito Spaggiari per un fallo sulla trequarti avversaria.

32' - Recupera palla Stefano Locatelli sulla trequarti avversaria: triangolo con Della Cristina che poi può andare al tiro dal limite. Voltolini blocca il rasoterra.

30' - Non ce la fa Buzzella che lascia il campo a Ronzoni: primo cambio nelle fila del Sondrio.

29' - Broggini avanza palla al piede e calcia dal limite. Pallone alto sopra la traversa.

28' - Brandi a terra dopo un contrasto sulla trequarti avversaria: il centrocampista si rialza senza l'intervento del fisioterapista del Sondrio.

27' - Gran giocata di Della Cristina che, su rinvio dalle retrovie, con una grande volata anticipa di testa Botturi sulla linea del fallo laterale di sinistra e si invola verso l'area avversaria. L'attaccante prova il tiro a giro sul secondo palo e il pallone termina di un soffio a lato.

25' - L'arbitro richiama verbalmente mister Bertolini che protestava per un fallo non sanzionato su Buzzella; sul ribaltamento di fronte è l'Inveruno a guadagnare un calcio di punizione sulla trequarti avversaria.

23' - Ancora gli ospiti in avanti: il pallone staziona al limite dell'area del Sondrio e provano il tiro Morao e Moriggi: i difensori del Sondrio respingono e poi Spaggiari, in ripiegamento difensivo, subisce fallo.

23' - Broggini prova la conclusione dai 20 metri, Martinelli respinge con il corpo.

21' - Insiste il Sondrio: stavolta è Mostacchi a crossare dal fondo da destra: deviazione di un difensore e occasione che sfuma.

20' - Bella azione sulla sinistra di Secchi che salta in velocità Spadaccino, arriva sul fondo e lascia partire un cross basso. Della Cristina controlla spalle alla porta, si gira e, trattenuto da un difensore e in precario equilibrio lascia partire un diagonale che termina di poco sul fondo.

17' - Buzzella rimane a terra dopo un duro scontro con un avversario: di nuovo in campo lo staff sanitario valtellinese.

15' - Azione pericolosa dell'Inveruno interrotta per una posizione di fuorigioco: sul ribaltamento di fronte, lancio per Stefano Locatelli che aggancia in area, ma poi non riesce a controllare.

14' - Cross dalla fascia destra di Mostacchi: Della Cristina, pressato da un difensore non riesce a colpire di testa e il pallone finisce tra le braccia di Voltolini.

11' - Dopo un contrasto rimangono a terra Stefano Locatelli e Morao, costretti momentaneamente a bordo campo.

10' - Appoggio di Gaeta a Repossi che dal fondo sulla destra lascia partire un cross basso e teso: Frigerio, ben appostato all'altezza del primo palo, allontana il pallone.

9' - Primo corner in favore dell'Inveruno: allontana la difesa del Sondrio.

8'- Discesa sulla destra di Mostacchi, ben imbeccato da Brandi: il terzino prova l'assist in area, ma sbaglia la misura del passaggio.

6' - Stefano Locatelli prova la sponda aerea per mandare in profondità Della Cristina, ma il pallone finisce direttamente tra le braccia di Voltolini.

3' - Stavolta Spaggiari attacca sulla destra: secondo corner in favore dei padroni di casa. Brutto cross dalla bandierina e pallone direttamente sul fondo.

1' - Prima discesa sulla sinistra di Stefano Locatelli e primo corner in favore del Sondrio. Sul tiro dalla bandierina Botturi allontana di testa.

1' - Prende il via il match della Castellina: il Sondrio, oggi in maglia biancazzurra, attacca in questo primo tempo da destra a sinistra rispetto alla tribuna centrale. Primo pallone della gara affidato all'Inveruno. 

CRONACA PRIMO TEMPO

SONDRIO - Impegno casalingo per il Sondrio che riceve alla Castellina l'Inveruno in un match assolutamente da non fallire per i biancazzurri di mister Bertolini: i valtellinesi sono infatti ultimi in graduatoria con 16 punti e, dopo il ko sul campo del Caravaggio, si trovano a cinque lunghezze di distacco dal terzultimo posto e a nove dalla sestultima posizione. Contro l'Inveruno il Sondrio dovrà fare a meno per squalifica di Fiorina e Speziali e, per infortunio, di Colombo e Crea. Potrebbe partire dal primo minuto capitan Michele Spaggiari, mentre a centrocampo è recuperato Poncetta che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Dal canto suo, l'Inveruno, dodicesimo con 29 punti, nel girone di ritorno ha conquistato un solo punto in quattro partite ed è reduce dall'1-2 subito in casa del Monza. I gialloblu milanesi dovranno fare a meno per squalifica dell'allenatore Mazzoleni e, in campo, di Lazzaro e Chessa. Proprio quest'ultimo decise la gara d'andata in cui l'Inveruno si impose con il punteggio di 2-1. Proprio l'Inveruno è una bestia nera per il Sondrio che nei tre match sin qui giocati in questa stagione e mezza non è ancora riuscito a conquistare un punto contro i milanesi. 

SERIE D - GIRONE B

Ventiquattresima giornata - Quinta giornata di ritorno (31/01/2016 ore 14,30): Bustese-Virtus Bergamo, Ciliverghe-Pergolettese, Fiorenzuola-Caravaggio, Grumellese-Mapellobonate, Monza-Piacenza, Olginatese-Folgore Caratese, Pontisola-Lecco, Pro Sesto-Seregno, Sondrio-Inveruno, Varesina-Ciserano.

Classifica: Piacenza 60, Lecco e Seregno 45, Ciliverghe 36, Olginatese e Ciserano 35, Monza e Pergolettese 34, Pontisola 33, Varesina 31, Bustese 30, Inveruno 29, Pro Sesto 27, Grumellese 26, Caravaggio 25, Folgore Caratese 24, Fiorenzuola 22, Mapellobonate e Virtus Bergamo 21, Sondrio 16.

Prossimo turno (07/02/2016 ore 14,30): Caravaggio-Pontisola, Ciserano-Monza, Folgore Caratese-Varesina, Inveruno-Olginatese, Lecco-Bustese, Mapellobonate-Pro Sesto, Pergolettese-Grumellese, Piacenza-Ciliverghe, Seregno-Fiorenzuola, Virtus Bergamo-Sondrio. 

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata