Domenica 20 Settembre 2015

Sondrio-Caravaggio 1-1 (RISULTATO FINALE)

SONDRIO - CARAVAGGIO 1 - 1

Marcatori: De Angelis (C) al 5'pt, Frigerio (S) al 38'st.

Sondrio (4-3-3): De Tommaso Martinelli, Della Mina (Speziale dal 20'st), Colombo (Frigerio dal 32'st), Fiorina, S. Locatelli, Buzzella (Ronzoni dal 22'pt), Brandi, Della Cristina, M. Locatelli, Spaggiari. A disp: Fascendini, Mostacchi, Poncetta, Di Lauri, Mongelli, Speziali. All. Alberto Bertolini.

Caravaggio (4-4-2): Stuani, Crotti (F. Delcarro dal 41'st), Moriggi, Noris, Vigani, Di Maio, Longo, Sandrini, De Angelis, Scaldaferro (Peli dal 27'st), Alloni. A disp: Vimercati, A. Delcarro, Manzoni, Nicolosi, Mapelli, Capelli, Panara. All. Roberto Romualdi.

Arbitro: Spataru di Siena; Assistenti: Spremulli e Cavaliere di Torino.

NOTE - Ammoniti: Fiorina (S), Moriggi (C), Colombo (S), De Angelis (C)

49' - TRIPLICE FISCHIO FINALE!!!! Si chiude in parità la sfida tra Sondrio e Caravaggio. Secondo punto per i biancazzurri di mister Bertolini.

49' - Peli prova la percussione in area: Speziale in ripiegamento difensivo chiude su di lui.

48' - Sandrini calcia direttamente in porta: la traiettoria supera De Tommaso, ma Fiorina allontana di testa nelle vicinanze della linea di porta.

47' - Peli va via a Spaggiari: calcio di punizione per il Caravaggio sul lato sinistro dell'area di rigore.

45' - Quattro minuti di recupero.

45' - Ancora Delcarro può salire sul lato destro dell'attacco e calcia in diagonale dal limite. Pallone a lato di un soffio.

43' - Delcarro può calciare dai 25 metri: il pallone colpisce il palo di sostegno della porta di De Tommaso.

41' - Dentro F. Delcarro per Crotti nelle fila del Caravaggio. Intanto sfuma un corner in favore degli ospiti.

40' - MIRACOLOSO FRIGERIO: Contropiede del Caravaggio: Peli controlla sul lato sinisto dell'area e calcia sull'uscita di De Tommso. Martinelli devia e il pallone supera il portiere. Frigerio in scivolata salva sulla linea.

39' - Ci crede il Sondrio: lancio per Della Cristina, Stuani esce al limite della propria area e fa suo il pallone.

38' - GOOOOLLLLL!!! Pareggio del Sondrio: Speziale calcia dalla bandierina e Frigerio tocca di testa nell'area piccola mandando alle spalle di Stuani.

37' - Il Sondrio batte velocemente una rimessa laterale e Frigerio pesca Speziale che può arrivare da solo sul fondo e crossare: l'arbitro però interrompe il gioco perchè, furbescamente Noris rimane a terra e chiama l'intervento dello staff sanitario bergamasco.

32' - Fuori Colombo e dentro Frigerio: il Sondrio esaurisce i cambi.

32' - Contropiede Caravaggio: Peli appoggia a De Angelis il cui tiro è respinto.

31' - Della Cristina caparbio sulla trequarti avversaria difende il pallone e poi calcia: Stuani smanaccia sopra la traversa. Sul corner Ronzoni non riesce a controllare in area e si salva il Caravaggio.

30' - GOL ANNULLATO AL SONDRIO: Dalla bandierina calcia Speziale: pallone sul primo palo e rimpallo che manda il pallone a incocciare sulla parte bassa della traversa e poi in rete. L'arbitro però annulla per un presunto fallo sul portiere.

29' - Calcia Speziale che supera la barriera: Stuani in tuffo mette in corner.

28' - Sponda di testa di Brandi per Speziale che calcia di controbalzo dalla trequarti. Stuani para. L'arbitro però ravvisa un fallo proprio su Speziale e assegna una punizione ai padroni di casa.

27' - Primo cambio nelle fila del Caravaggio: fuori Scaldaferro e dentro Peli.

25' - Spaggiari allarga sulla sinistra per Brandi, cross di prima intenzione e tentativo di tiro al volo di Mattia Locatelli che arriva in corsa sul secondo palo. Pallone sul fondo.

22' - Prova il lancio da trequarti Spaggiari: pallone direttamente tra le braccia di Stuani.

21' - Cross da destra di Crotti: pallone troppo lungo e rincorso inutilmente da Alloni. Rimessa laterale in favore del Sondrio.

20' - Cambio nel Sondrio: fuori Della Mina e dentro Speziale. Sondrio in campo con quattro attaccanti.

18' - STREPITOSO DE TOMMASO!!! Il portiere del  Sondrio si distende sulla sua destra e respinge il rasoterra di De Angelis indirizzato all'angolino basso. Si rimane sullo 0-1.

17' - RIGORE IN FAVORE DEL CARAVAGGIO! Dalla bandierina va Longo che trova Di Maio sul secondo palo. Colpo di testa respinto con un braccio da un difensore e l'arbitro indica il dischetto.

16' - Spaggiari chiude su Longo: corner in favore del Caravaggio.

15' - Lancio di Crotti per Scaldaferro: posizione irregolare dell'attaccante bergamasco che stava per involarsi verso De Tommaso.

12' - Fallo di Longo su Spaggiari e punizione dalla trequarti in favore del Sondrio: Mattia Locatelli calcia in area, ma la sua traiettoria è troppo alta e termina sul fondo.

11' - Brandi recupera il pallone ed entra in area dalla sinistra, ma poi si lascia cadere piuttosto platealmente. Niente rigore, ma neanche ammonizione per il centrocampista. Il gioco prosegue.

10' - Brutto fallo di reazione di De Angelis su Colombo: solo cartellino giallo per il giocatore bergamasco.

8' - Cartellino giallo per Colombo, secondo ammonito nelle fila del Sondrio.

7' - Punizione dalla trequarti in favore del Caravaggio: Scaldaferro mette in area, ma non trova nessun compagno e il pallone termina sul fondo.

5' - Mattia Locatelli cerca Spaggiari sul primo palo, ma un difensore mette nuovamente oltre il fondo. Sul secondo tiro dalla bandierina Mattia Locatelli cerca direttamente la porta, ma il pallone supera la traversa.

4' - Cross di Martinelli: Stuani di pugno anticipa Mattia Locatelli e mette in corner.

4' - Conclusione dalla distanza di Crotti: De Tommaso blocca in due tempi.

2' - Cross dalla fascia destra: nè Della Cristina, nè Mattia Locatelli riescono però a colpire e indirizzare il pallone verso la porta avversaria.

1' - Squadre di nuovo in campo: a dare il via al secondo tempo è il Sondrio.

CRONACA SECONDO TEMPO

49' - Squadre negli spogliatoi. Caravaggio in vantaggio di un gol.

48' - Spaggiari è già tornato in campo, mentre Di Maio viene fasciato a bordo campo, ma è tornato in piedi.

45' - Zuccata tra Spaggiari e Di Maio che saltano di testa: Spaggiari rimane in piedi nonostante un taglio alla testa, mentre il difensore bergamasco rimane a terra.

45' - Due minuti di recupero.

44' - Rimessa laterale lunga di Spaggiari, Di Maio respinge di testa. Cross di Spaggiari dalla sinistra e tentativo di deviazione in area di Della Cristina, ma la difesa bergamasca si chiude.

43' - Veloce ripartenza del Sondrio: Colombo spinge centralmente e allarga sulla destra per Ronzoni che arriva sul fondo e crossa. Crotti mette in corner. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina.

42' - Fallo di Fiorina su Scaldaferro e punizione da buona posizione per il Caravaggio: tentativo di cross respinto dalla difesa.

40' - Della Cristina lavora un buon pallone al limite dell'area, serve Stefano Locatelli che entra nei 16 metri avversari e poi allunga nuovamente il pallone per Della Cristina che si alza la sfera e tenta la rovesciata. Pallone di poco a lato.

37' - Colpo di testa di Colombo che quasi diventa un assist per Della Cristina, anticipato però dall'uscita in presa alta di Stuani.

36' - Giallo per Moriggi per un fallo su Spaggiari.

34' - Altra punizione in favore del Caravaggio: cross da trequarti e colpo di testa di Vigani. Palla alta sopra la traversa.

32' - Punizione dalla trequarti in favore del Caravaggio: in area Vigani prova la deviazione di testa, ma sfiora soltanto il pallone che termina sul fondo.

31' - Primo ammonito del match: è Fiorina a finire sul taccuino dell'arbitro.

30' - Azione personale di Spaggiari che poi prova il cross da destra: Crotti fa buona guardia su Mattia Locatelli e lascia sfilare il pallone in fallo laterale.

27' - Sul tiro dalla bandierina svetta Della Cristina e allontana il pallone di testa.

27' - Primo corner anche in favore del Caravaggio.

26' - Azione insistita del Sondrio: prima un cross di Spaggiari è respinto di testa da Noris, poi, sulla sinistra, il lancio per Mattia Locatelli è troppo lungo e si perde sul fondo.

24' - Calcia Stefano Locatelli che trova sul secondo palo Della Cristina: controllo al volo e tentativo di rovesciata con deviazione in corner di un difensore. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina con il pallone direttamente tra le braccia di Stuani.

23' - Debutto assoluto per Ronzoni che, largo a destra guadagna subito un interessante calcio di punizione vicino alla linea di fondo.

22' - Esce effettivamente dal campo Buzzella: al suo posto Ronzoni.

21' - Problema fisico per Buzzella, che si accascia in campo: probabile la sostituzione per il giovane centrocampista.

19' - Scaldaferro prova la percussione in area: Fiorina è attento e recupera il pallone.

18' - Fase di stanca del match: il Sondrio fatica a trovare spazi nella serratissima difesa biancorossa.

15' - Rientra subito in campo la punta centrale biancazzurra.

14' - A terra Della Cristina: in campo lo staff medico del Sondrio.

13' - Direttamente su rinvio di De Tommaso, sponda aerea di Della Cristina, Di Maio svirgola il rinvio e Mattia Locatelli può tentare il pallonetto dal limite sull'uscita di Stuani: pallone di poco alto sopra la traversa.

12' - Pallone allargato per Martinelli che prova il cross da trequarti: pallone troppo lungo per Mattia Locatelli e sfera oltre il fondo.

11' - Altro fallo su Buzzella sulla trequarti d'attacco. Punizione in favore del Sondrio.

8' - Vigani a terra dopo un contrasto con Della Cristina: interviene lo staff medico del Caravaggio.

7' - Cross da sinistra di Moriggi: De Tommaso smanaccia. Veloce ripartenza centrale di Della Cristina che serve sulla sinistra Mattia Locatelli che calcia di prima intenzione defilato sulla sinistra in area. Stuani respinge di piede il rasoterra dell'attaccante.

5' - GOOOOOLLLL! Caravaggio in vantaggio: errore in disimpegno di Colombo, pallone conquistato da Longo che imbuca centralmente per De Angelis che si presenta solo davanti a De Tommaso e lo batte con freddezza.

3' - In queste prime fasi del match il Caravaggio è schierato con una difesa a cinque.

2' - Buzzella guadagna un calcio di punizione sulla trequarti offensiva. Sugli sviluppi dell'azione Spaggiari, largo a destra, commette fallo su Moriggi.

1' - Primo pallone del match affidato al Caravaggio . La formazione di mister Bertolini attacca, in questo primo tempo da sinistra a destra rispetto agli spalti e indossa una maglia interamente blu.

1' - Prende il via il match alla Castellina: il Sondrio si presenta in campo con sei novità rispetto all'undici iniziale di mercoledì sera a Lecco. Da segnalare soprattutto il debutto assoluto in biancazzurro per il portiere De Tommaso. 

0' - All'ingresso delle due squadre in campo i supporter della Castellina hanno srotolato sugli spalti un'enorme bandiera biancazzurra con lo slogan "Forza Ragazzi". Si ripete la "tradizione" già in voga nella passata stagione.

CRONACA PRIMO TEMPO

SONDRIO - Può già essere una partita chiave quella del Sondrio contro il Caravaggio, in programma alla Castellina e valida per la quarta giornata del girone B del campionato di serie D. I biancazzurri di mister Bebeto Bertolini, infatti, occupano la penultima posizione con un solo punto dopo tre partite e mercoledì sono stati sconfitti per 3-0 sul campo del Lecco. Una vittoria è dunque necessaria per risollevare il morale dell'undici valtellinese e per iniziare a risalire la classifica. Per provare a cercare il primo successo in campionato mister Bertolini dovrebbe avere nuovamente a disposizione Alex Della Cristina che ha saltato la trasferta di Lecco per il leggero trauma cranico subito domenica scorsa nel finale della sfida contro il Mapellobonate. Il Caravaggio non sarà comunque un avversario facile: dopo la pesante sconfitta subita domenica scorsa sul campo della Varesina (0-5) i bergamaschi si sono infatti riscattati superando nel turno infrasettimanale la Bustese con il punteggio di 2-1. Soprattutto, però, la formazione di mister Romualdi si è notevolmente rafforzata nelle ultime ore di mercato ingaggiando il difensore centrale ex Ciserano Nicolosi e il forte centrocampista Manzoni dalla Pergolettese. I due potrebbero debuttare in biancorosso proprio contro il Sondrio. 

SERIE D - GIRONE B

Quarta giornata (20/09/2015 ore 15): Bustese-Seregno, Ciliverghe-Folgore Caratese, Fiorenzuola-Pro Sesto, Grumellese-Piacenza, Monza-Inveruno, Olginatese-Lecco, Pergolettese-Ciserano, Pontisola-Mapellobonate, Sondrio-Caravaggio, Varesina-Virtus Bergamo.

Classifica: Virtus Bergamo, Monza, Piacenza e Pro Sesto 7, Lecco e Pontisola 6, Ciserano 5, Varesina, Ciliverghe, Inveruno, Seregno, Fiorenzuola e Caravaggio 4, Mapellobonate 3, Bustese e Olginatese 2, Folgore Caratese, Sondrio e Pergolettese 1, Grumellese 0.

Prossimo turno (27/09/2015 ore 15): Lecco-Pontisola, Caravaggio-Fiorenzuola, Ciserano-Varesina, Folgore Caratese-Olginatese, Inveruno-Sondrio, Mapellobonate-Grumellese, Pergolettese-Ciliverghe, Piacenza-Monza, Virtus Bergamo-Bustese, Seregno-Pro Sesto.

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata