Sabato 13 Febbraio 2016

Folgore Caratese-Sondrio 3-3 (RISULTATO FINALE)

FOLGORE CARATESE - SONDRIO 3 - 3

Marcatori: Moreo (F) al 9'pt, Santonocito (F) al 31'pt, Bigotto (F) al 36'pt, Pontiggia (S) all'11'st, Spaggiari (S) al 37'st, Della Cristina (S) al 43'st.

Folgore Caratese (4-2-3-1): Guerci, Galliani, Perego, Rondinelli, Rondelli, De Vito, Cesana (Auletta dal 22'st), Moreo, Bigotto (Tonani dal 32'st), Santonocito (Sansonetti dal 16'st), Ramponi. A disp: Martinez, Migliavacca, Gandini, Bancora, D'Errico, Favarato. All. Simone Banchieri.

Sondrio (4-2-3-1): De Tommaso, Mostacchi, Secchi (Fiorina dal 1'st), S. Locatelli (Spaggiari dal 34'st), Frigerio, Martinelli, Pontiggia, Ronzoni, Della Cristina, Crea (Turati dal 1'st), Speziale. A disp: M. Fascendini, Scaramellini, Poncetta, M. Locatelli, Della Mina, Speziali. All. Raffaele Di Tillo.

Arbitro: Antonio Latomia di Agrigento; Assistenti: Vincenzo Puggioni di Sassari e Alberto Maria Spena di Saronno.

NOTE - Ammoniti: S. Locatelli (S),

48' - TRIPLICE FISCHIO FINALE!!! Grande rimonta del Sondrio che nella ripresa recupera tre gol alla Folgore Caratese e torna dalla Brianza con un punto.

48' - Punizione in favore del Sondrio nella metà campo avversaria. Ultimo assalto biancazzurro.

46' - Cross di Speziale de ainistra e nono corner in favore del Sondrio. Svetta Frigerio ma manda il pallone alto sopra la traversa.

45' - Tre minuti di recupero.

43' - GOOOOLLLLLLL!!! Sul tiro dalla bandierina colpo di testa di Frigerio respinto dalla traversa: tap-in vincente di Della Cristina che in area piccola firma il clamoroso pareggio del Sondrio.

42' - Pontiggia verticalizza per Della Cristina che si gira e tira. Conclusione deviata da un difensore e palla in corner.

41' - Punizione da trequarti di Turati: sul secondo palo Della Cristina in scivolata prova a mettere in mezzo. Si salva in corner la Folgore Caratese. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina.

39' - Spaggiari va via ad Auletta ed entra in area da sinistra: cross rasoterra per Frigerio anticipato di un soffio da un avversario a centro area. Sugli sviluppi dell'azione sesto corner in favore del Sondrio. Pallone in area piccola, Guerci respinge di pugno.

37' - GOOOOLLLLLLL!!!! Sul corner, deviazione vincente di testa sul primo palo di Spaggiari che batte Guerci e fa 3-2!!!

36' - Pontiggia allarga per Mostacchi che tenta il cross deviato oltre il fondo. Quinto corner in favore del Sondrio.

34' - Tenta il tutto per tutto il Sondrio: Spaggiari prende il posto di Stefano Locatelli.

33' - Cambio di gioco di Locatelli per Speziale che va via in velocità a Galliani sulla destra. Cross basso in area, ma Rondelli chiude in corner. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina.

32' - Esaurisce i cambi la Folgore Caratese: fuori Bigotto e dentro Tonani.

30' - Colpo di testa dall'interno dell'area di Della Cristina. Para facilmente Guerci.

29' - Direttamente su rinvio di Guerci sponda di testa di Auletta sulla trequarti del Sondrio: Bigotto in velocità anticipa Martinelli e in spaccata indirizza verso la porta. De Tommaso in uscita riesce a intercettare di piede.

26' - Sul tiro dalla bandierina Guerci smanaccia di pugno in fallo laterale. Sul proseguimento dell'azione tiro al volo di Stefano Locatelli che termina però sul fondo.

25' - Lunga azione manovrata del Sondrio con pallone allargato a sinistra per Frigerio che arriva sul fondo e crossa. Rondelli anticipa Della Cristina sul primo palo e mette in corner.

22' - Secondo cambio per i padroni di casa: Auletta prende il posto di Cesana.

21' - Turati e Frigerio spingono sulla sinistra: quest'ultimo si accentra e cade a terra al limite. Il pallone arriva a Ronzoni che calcia verso la porta. Una deviazione fa arrivare il pallone docile tra le braccia di Guerci.

17' - Pontiggia punta Perego sulla destra e guadagna il secondo corner in favore del Sondrio. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina.

16' - Primo cambio nella Folgore Caratese: fuori Santonocito, dentro Sansonetti.

13' - Ammonito Stefano Locatelli per un fallo a centrocampo su Santonicito.

11' - GOOOOOLLLLL!!! Prova a rientrare in partita il Sondrio. Magistrale punizione di Pontiggia che supera la barriera e manda il pallone a incocciare sulla faccia interna del palo e poi in rete con Guerci vanamente proteso in tuffo.

10' - Ronzoni steso sulla trequarrti da Rondinelli: punizione in favore del Sondrio.

9' - Cross dalla trequarti e tentativo di colpo di testa d Della Cristina che in area salta tra tre avversari: facile la parata di Guerci che non deve neanche tuffarsi.

7' - Imbucata di Pontiggia in area a cercare Frigerio che si inserisce da sinistra: il guardalinee alza la bandierina per una dubbia posizione irregolare.

6' - Punizione da centrocampo calciata da De Vito: Frigerio fa buona guardia e sorveglia il pallone perdersi sul fondo.

3' - Locatelli allarga per Pontiggia che punta Galliani e crossa dal fondo: pallone troppo alto per Speziale e occasione sfumata.

1' - Doppio cambio nel Sondrio: fuori Crea e Secchi, dentro Turati e Fiorina.

1' - Primo pallone della ripresa affidato al Sondrio chiamato a un'autentica impresa in questi secondi 45 minuti di gioco.

CRONACA SECONDO TEMPO

INTERVALLO - Sugli altri campi, intanto, 0-0 tra Virtus Bergamo e Pontisola, Fiorenzuola in vantaggio a Lecco e Mapellobonate sotto di un gol a Seregno.

46' - Squadre negli spogliatoi: Sondrio davvero brutto e sotto tono: la Folgore Caratese ne approfitta e va al riposo con tre gol di vantaggio.

45' - Un minuto di recupero.

43' - Primo corner del match: a batterlo è il Sondrio. Sul tiro dalla bandierina prova lo stacco Frigerio, ma non riesce a indirizzare verso la porta.

42' - Cross dalla trequarti di De Vito: colpo di testa in area di Santonocito con De Tommaso che respinge di pugno. Sul proseguimento dell'azione Ramponi può calciare dall'interno dell'area. De Tommaso blocca in due tempi.

39' - Rischia grosso Mostacchi che, dopo aver anticipato in velocità Ramponi, per liberarsi dal contrasto con l'avversario prova a sferrargli una gomitata al volto. L'arbitro non si avvede dell'accaduto e lascia proseguire il gioco.

36' - GOL! Tris Folgore Caratese: Moreo è libero di calciare dal limite dell'area. De Tommaso para, ma non trattiene e il pallone rimane in area piccola. Il più lesto di tutti ad avventarsi sulla sfera è Bigotto che mette in rete senza difficoltà.

35' - Prova lo schema il Sondrio sulla punizione: tocco di Speziale per Stefano Locatelli che verticalizza per Frigerio pescato però in posizione irregolare.

34' - Fallo di Rondelli su Della Cristina: punizione in zona offensiva in favore del Sondrio.

31' - GOL! Raddoppia la Folgore: in pressing sulla trequarti Cesana ruba palla a Stefano Locatelli e si invola verso l'area appoggiando poi il pallone a Santonocito che non ha nessuna difficoltà a controllare e battere l'incolpevole De Tommaso.

30' - Fallo su Ronzoni alla trequarti: i componenti della panchina del Sondrio balzano in piedi chiedendo un provvedimento disciplinare che però l'arbitro sanziona.

28' - Ronzoni recupera palla sulla destra e appoggia centralmente per Pontiggia che salta due uomini e poi calcia dal limite. Rasoterra debole e facile preda di Guerci.

26' - Azione manovrata del Sondrio con pallone allargato sulla destra per Pontiggia: quest'ultimo stoppa però con l'aiuto di un braccio e l'arbitro interrompe il gioco.

24' - Tocco per Rondinelli che calcia la punizione, ma il suo diagonale termina sul fondo con tutto il Sondrio schierato sulla linea di porta.

23' - Pallone sulla destra per Cesana che entra in area e lascia partire un cross basso che trova sul dischetto Ramponi: conclusione e miracolo di De Tommaso che respinge. Mostacchi tocca il pallone che poi De Tommaso abbranca. Calcio di punizione a due in area in favore dei padroni di casa.

22' - Lancio lungo a cercare Bigotto: Frigerio è bravo ad anticipare l'avversario e a mettere il pallone in fallo laterale.

18' - Stefano Locatelli verticalizza per Crea che, attaccato fallosamente da De Vito riesce comunque a toccare a Pontiggia. Tiro dalla distanza, ma pallone alto sopra la traversa.

16' - Frigerio avanza palla al piede e calcia dai 30 metri: pallone lontano dai pali della porta difesa da Guerci.

15' - Direttamente da rimessa laterale tentativo di servizio in area per Santonocito che però non aggancia e il pallone termina sul fondo.

14' - Cesana si accentra da destra e tenta l'assist al limite per Ramponi che però non riesce a controllare e il pallone termina in fallo laterale.

12' - Faticoso giro palla in zona difensiva per il Sondrio: sin qui efficace il pressing dei padroni di casa.

9' - GOL! Folgore Caratese in vantaggio: tocco da destra a favorire l'inserimento in area di Moreo che controlla e lascia partire un diagonale rasoterra che manda il pallone in rete, complice un intervento non perfetto di De Tommaso.

8' - Dai 30 metri ci prova Locatelli: tiro abbondantemente a lato.

6' - Brutto rinvio di De Tommaso che viene intercettato sulla trequarti da Moreo: quest'ultimo avanza palla al piede e poi serve in area Santonocito, ma il suo diagonale termina sul fondo con De Tommaso che ancora non era rientrato pienamente tra i pali. 

4' - Tocco di Crea per Pontiggia che si accentra da destra e lascia partire un insidioso rasoterra che termina di poco a lato con Guerci proteso in tuffo.

2' - Su appoggio di Bigotto, Cesana entra in area da destra e tenta il cross basso dal fondo. Frigerio allontana il pallone.

1' - Inizia effettivamente il match.

1' - Leggero ritardo nell'avvio del match a causa della mancanza di un medico a bordo campo.

1' - Prende il via la gara tra Folgore Caratese e Sondrio: primo pallone affidato ai padroni di casa. Il Sondrio oggi indossa la casacca blu. 

CRONACA PRIMO TEMPO

CARATE BRIANZA - Passano da Carate Brianza molte delle speranze di risalita del Sondrio nel girone B del campionato di serie D: i biancazzurri valtellinesi, infatti, ultimi con 16 punti, a -9 dalla zona playout e a -12 dal sestultimo posto, sfidano in trasferta i brianzoli che al momento sarebbero salvi, ma che, con i loro 29 punti hanno solo una lunghezza di vantaggio sulla zona playout. I padroni di casa di mister Banchieri, reduci dall'1-1 sul campo della Bustese Roncalli, dovranno fare a meno dell'infortunato Concina e degli infortunati Larese e D'Aprile. Il Sondrio, dal canto suo, recupera dalla squalifica Mattia Locatelli, ma deve rinunciare per infortunio a Colombo, Brandi e Buzzella (problema al flessore per quest'ultimo); in dubbio Crea e Frigerio che solo dopo il riscaldamento pre-partita sapranno se potranno partire tra i titolari o dovranno accomodarsi in panchina. Ancora squalificato, inoltre, mister Raffaele Di Tillo: al suo posto in panchina Franco Marelli, affiancato dal direttore tecnico Paolo Bertani. Nella sfida d'andata la Folgore Caratese espugnò la Castellina per 1-0 grazie alla rete di Santonocito a metà ripresa; nella scorsa primavera, invece, Folgore Caratese-Sondrio si concluse con il risultato di 1-1 con Perego che nel finale rispose al gol in avvio di Spaggiari.

SERIE D - GIRONE B

Ventisettesima giornata - Ottava di ritorno (14/02/2016 ore 14,30): Caravaggio-Pro Sesto, Ciliverghe-Grumellese, Ciserano-Olginatese, Folgore Caratese-Sondrio, Inveruno-Bustese, Lecco-Fiorenzuola, Pergolettese-Monza, Piacenza-Varesina, Seregno-Mapellobonate, Virtus Bergamo-Pontisola.

Classifica: Piacenza 67, Lecco 54, Seregno 49, Ciserano 42, Ciliverghe e Pontisola 39, Pergolettese 38, Olginatese 37, Grumellese 35, Monza, Bustese e Varesina 34, Inveruno 33, Folgore Caratese 29, Pro Sesto 28, Fiorenzuola 27, Caravaggio 26, Virtus Bergamo 25, Mapellobonate 23, Sondrio 16.

Prossimo turno (21/02/2016 ore 14,30): Bustese-Piacenza, Fiorenzuola-Folgore Caratese, Grumellese-Caravaggio, Mapellobonate-Virtus Bergamo, Olginatese-Ciliverghe, Pontisola-Ciserano, Pro Sesto-Inveruno, Seregno-Lecco, Sondrio-Pergolettese, Varesina-Monza. 

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata