Venerdì 22 Aprile 2016

Diretta Live: Pontisola-Sondrio 4-1 (RISULTATO FINALE)

PONTISOLA-SONDRIO 4-1 (RISULTATO FINALE)

Marcatori: Ferreira Pinto al 6', Espinal al 15', Signorelli al 44' pt; Lella al 9', Spaggiari al 42' st.

PONTISOLA (4-3-3): Gherardi; Alborghetti, Anesa, Ientile (dal 15' st Mazzucotelli), I. Pellegrinelli; Ferreira Pinto, Pedrocchi (dal 29' st Basanisi), Espinal; Ruggeri, Lella (dal 32'st Scaldaferro), Signorelli. A disposizione: A. Pellegrinelli, Zambelli, Carrieri, Lonardi, Nardi, Zanchi. All. Gaburro.

SONDRIO (4-3-1-2): De Tommaso (dal 1' st Foppoli); Mostacchi, Fiorina, Martinelli, Frigerio; Ronzoni, Buzzella (dal 6' st Turati), Speziale; Pontiggia (dal 15'st Brandi); Spaggiari, Della Cristina. A disposizione: Scaramellini, Rossignoli, A. Fascendini, Idrissi, Codega, Crea. All. Marelli (Bertani squalificato).

Arbitro: Monaco di Termoli.

NOTE - Espulsi: Alborghetti al 16' st.  Ammoniti: I. Pellegrinelli. Angoli: 4-3. 

 

47' - Finisce a Ponte San Pietro: 4-1 per il Pontisola, per il Sondrio è la ventiduesima sconfitta stagionale.

45' - Saranno due i minuti di recupero.

42' - GOOOOOOOOOOOLLLLL!!! - Gol della bandiera del Sondrio: lo segna Spaggiari, quando ormai mancano pochi minuti al termine della partita. Corner di Speziale, Spaggiari anticipa tutti di testa sul primo palo battendo Gherardi.

40' - Punizione dal vertice destro dell'area del Pontisola. Sulla palla Turati.... Conclusione a lato. 

35' - Girandola di cambi, i due allenatori, a situazione ormai definita, fanno entrare forze fresche in campo. Nel Pontisola ci sono Basanisi e Scaldaferro al posto di Pedrocchi e Lella.

28' - Ci prova il Sondrio con Della Cristina, Gherardi blocca. 

26' - Azione sulla destra di Ruggeri, palla in mezzo dove Lella, a portiere battuto, ha l'occasione per la quinta rete. Ma Martinelli s'immola e salva sulla linea. 

25' - Fase di stanca della partita. Il rigore che poteva in qualche modo riaccendere il Sondrio, ma fallito da Spaggiari, ha di fatto anestetizzato un match che il Pontisola ha chiuso praticamente già nel primo tempo. 

17'  - RIGORE SONDRIO.... Gherardi respinge il penalty calciato dallo specialista Spaggiari! Che delusione...

16' - Rigore per il Sondrio!! Fallo di Alborghetti per fallo su Spaggiari in area: rigore ed espulsione del difensore di casa. 

13' - Ora è davvero dura per il Sondrio, senza più motivazioni e con quattro reti da recuperare. 

9' - GOL - Poker del Pontisola: azione sulla destra, cross in area di Ruggeri per Lella che si libera di Fiorina e batte Foppoli in uscita.

7' - Il Sondrio chiede invano un rigore: colpo di testa di Pontiggia, Anesa forse colpisce il pallone con un braccio.

5' - Per il Sondrio partita ormai segnata, così come il campionato. Ma si prova a non rendere troppo amara questa trasferta bergamasca. 

1' - Si riparte! Nel Sondrio in porta c'è Foppoli, entrato in campo al posto dell'infortunato De Tommaso. E' l'esordio in serie D per il giovanissimo portiere classe '99.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Niente recupero: finisce il primo tempo con il Pontisola in vantaggio 3-0 e il Sondrio poco lucido sotto porta.   

44' - GOL - Nel momento migliore del Sondrio, arriva il terzo gol del Pontisola: lo segna Signorelli. L'attaccante ricece un cross da destra di Ruggeri e, liberissimo, batte De Tommaso.

41' - Ancora Lella sul corner successivo: De Tommaso respinge e resta a terra infortunato. Poi si rialza, ma non sembra in grado di continuare. Possibile l'ingresso nella ripresa del dodicesimo, il giovane Foppoli.

40' - Parata di De Tommaso, che salva in corner su conclusione di Lella.

35' - Cross da sinistra di Frigerio per Spaggiari sul secondo palo, conclusione dell'attaccante fuori misura e palla sul fondo. Il Sondrio attacca bene in questa fase, sfruttando soprattutto la corsia sinistra. 

28' - Gol annullato al Sondrio! Punizione di Speziale, il pallone colpisce la traversa, sulla palla si avventa Ronzoni che batte Gherardi, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Peccato, la partita si poteva riaprire. 

26' - Tiro di Pedrocchi, para bene De Tommaso. 

24' - Buona azione a sinistra del Sondrio, Frigerio perde palla prima del cross.

20' - Si vede finalmente il Sondrio! Cross da sinistra di Frigerio, esce male Gherardi, Spaggiari vede a centro area Della Cristina che non riesce a deviare in rete l'assist del compagno. 

18' - Davvero un inizio difficile per i valtellinesi, ma è chiaro che le motivazioni delle due squadre sono molto diverse. Pontisola ancora pericoloso: Pedrocchi, su un tiro cross da destra, sorprende De Tommaso, ma il pallone si stampa sulla traversa.

15' - GOL - Ferreira Pinto, con un'azione a destra, colpisce il palo: sulla respinta Espinal insacca di testa. E dopo un quarto d'ora, il Sondrio è già sotto di due reti.

10' - Il Sondrio prova a riorganizzarsi, ma il Pontisola preme.

6' - GOL - Pontisola in vantaggio con Ferreira Pinto: l'azione si sviluppa a destra, doppia finta dell'ex atalantino che batte De Tommaso in diagonale. Inizio in salita per il Sondrio, il Pontisola più vicino al traguardo dei playoff se il risultato non cambiasse più. Ma c'è ancora tempo...

4' - Pontisola vicino al vantaggio! Colpo di testa di Ferreira Pinto su cross di Lella: De Tommaso si salva in corner.  

2' - In panchina per il Sondrio c'è Marelli, che sostituisce lo squalificato Bertani. Modulo 4-3-1-2, con Pontiggia alle spalle di Spaggiari e Della Cristina. 

1' - Partiti! Sondrio nella tradizionale divisa biancoceleste, Pontisola in maglia bianca. Bella giornata a Ponte San Pietro, Sondrio subito in attacco.

CRONACA PRIMO TEMPO 

 

SERIE D GIRONE B

Risultati: Caravaggio-Pergolettese 0-0, Fiorenzuola-Olginatese 1-1, Grumellese-Bustese 1-0, Inveruno-Folgore Caratese 1-3, Lecco-Piacenza 2-1, Mapellobonate-Monza 0-2, Pontisola-Sondrio 4-1, Pro Sesto-Varesina 4-0, Seregno-Ciliverghe Mazzano 2-1, Virtus Bergamo-Ciserano 2-2.

Classifica: Piacenza 90; Lecco 74; Seregno 62; Ciliverghe Mazzano 60; Pontisola 58; Inveruno e Ciserano 52; Olginatese 50; Monza 48; Pergolettese e Folgore Caratese 46; Varesina 45; Grumellese, Pro Sesto e Bustese 44; Virtus Bergamo 42; Fiorenzuola 32; Mapellobonate e Caravaggio 30; Sondrio 24.

Prossimo turno (1/5, ore 15): Bustese-Fiorenzuola, Ciliverghe Mazzano-Lecco, Ciserano-Folgore Caratese, Grumellese-Pontisola, Monza-Caravaggio, Olginatese-Mapellobonate, Pergolettese-Virtus Bergamo, Piacenza-Inveruno, Sondrio-Pro Sesto, Varesina-Seregno

 

 

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata