Domenica 27 Settembre 2015

Diretta Live: Inveruno-Sondrio 2-1 (RISULTATO FINALE)

INVERUNO-SONDRIO 2-1

Marcatori: Broggini al 29', Spaggiari su rigore al 46' pt; Chessa al 3' st.

INVERUNO (3-5-2): Voltolini; Nava (dal 1' st Spadaccino), Botturi, Ciapellano; Morao, Chessa, Lazzaro, Demasi (dal 24' st Marioli), Leotta; Broggini (dal 42' st Rivaletto), De Santis. A disposizione: Rogora, Vavassori, Moriggi, Augliera, Bernasconi, Repossi. All. Mazzoleni.

SONDRIO (4-3-1-2): De Tommaso; Fiorina, Colombo, Frigerio, Della Mina; Brandi, Ronzoni, Di Lauri (dal 17' st S. Locatelli); M. Locatelli (dal 1' st Speziale); Spaggiari (dal 36' st Speziali), Della Cristina. A disposizione: Fascendini, Mostacchi, Secchi, Gatti, Turati, Mongelli. All. Bertolini. 

Arbitro: Cusanno di Chiavasso, assistenti Allocco di Bra e Alibrandi di Alessandria.

NOTE - Spettatori: 300 circa. Ammoniti: Frigerio, Ciapellano, Demasi, Spaggiari, Chessa. Angoli: 6-2. 

49' - L'arbitro fischia la fine della partita, vince l'Inveruno 2-1. Per il Sondrio una sconfitta non del tutto meritata, considerando quanto fatto vedere nel coprso della ripresa dopo il gol di Chessa. Prossimo turno contro la Virtus Bergamo. Grazie per essere stati con noi, buon pomeriggio.

46' - Siamo ormai nel recupero, Sondrio in avanti anche con i difensori: Frigerio calcia alto da buona posizione. Parapiglia a centrocampo, Della Cristina contro Chessa. L'attaccante dell'Inveruno dà un colpetto, ma cade "simulando". L'arbitro lascia corrrere.

45' - Sulla palla Speziale, tocco per Speziali, sulla barriera.

44' - Il Sondrio fatica a provare varchi ma ci prova. Punizione dal limite, un'occasione da sfruttare bene.

42' - Cambio Inveruno: fuori Broggini, dentro Rivaletto.

40 ' - Occasionissima ed episiodio controverso in area dell'Inveruno! Spaziale fugge in contropiede, ma cade al momento del tiro, forse colpito da Botturi alle sue spalle. L'arbitro lascia correre.

39' - Sponda di Della Cristina in area, non ci sono compagni pronti alla deviazione.

38' - Ultimi minuti, forcing del Sondrio, l'Inveruno stringe le linee con efficacia.

36' - Fuori Spaggiari, al suo posto (come spesso accade) Speziali.

32' - Bella azione, con Stefano Locatelli che apre a destra, ma il cross di Speziale è troppo lungo per Della Cristina.

29' - Numero di Della Cristina! Si sistema il pallone al limite, si esibisce in una rovesciata volante, ma stavolta trova la deviazione decisiva di Voltolini in corner.

27' - Che pericolo! Chessa indiavolato serve in profondità Leotta, cross in mezzo dove De Santis da solo fallisce la conclusione di testa da un metro, spedendo il pallone fuori. 

25' - Sondrio sfortunatissimo! Da un lungo rilancio della difesa, Della Cristina vince il duello con Ciapellano, tenta il pallonetto che s'infrange sulla base del palo. 

24' - Nell'Inveruno fuori Demasi, dentro Marioli.

18' - Slalom e caduta in area di Chessa, ammonito per simulazione.

17' - Secondo cambio per Bertolini. Fuori Di Lauri, dentro S. Locatelli.

13' - Meglio il Sondrio, dopo il gol dell'Inveruno: più sbilanciato in avanti ma senza soffrire in contropiede.

11' - Sondrio a un passo dal pari! Punizione da sinistra, Voltolini respinge corto, Cioapellano anticipa tre giocatori ospiti.

8' - Ci prova il nuovo entrato Speziale, il pallone finisce alto.

6' - Sugli sviluppi dell'azione, colpo di testa di Della Cristina da posizione favorevole, ma la conclusione è centrale.

5' - Brutto fallo di Demasi sulla trequarti su Ronzoni: ammonito il playmaker dell'Inveruno.

3' - GOL - Chessa riporta in vantaggio i padroni di casa. Sfrutta un lungo lancio a tagliare tutta la difesa e batte De Tommaso in uscita.

2' - L'Inveruno riparte all'attacco, Chessa e Broggini s'intendono che è una meraviglia. La prima conclusione però è del Sondrio: Della Cristina si libera al limite, tiro debole e centrale.

1' - Si riprende! Inizia ora il secondo tempo sul risultato di 1-1. Un cambio nell'Inveruno: esce Nava, al suo posto Spadaccino. Anche Bertolini cambia: fuori Matteo Locatelli, dentro Speziale, il Sondrio passa al 4-3-3, con Della Cristina centrale, Spaggiari a sinistra e Spaziale a destra nel tridente.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

46' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL!!! - Sul dischetto va Spaggiari, che batte Voltolini con un tiro a fil di palo alla destra di Voltolini, che riesce solo a intuire. E finisce così il primo tempo: 1-1 al Comunale di Inveruno, con le reti di Broggini e Spaggiari su rigore. Un penalty che "Speedy" si è conquistato alla sua maniera, sfondando in area in velocità. A dopo per la cronaca del secondo tempo.

45' - Rigore per il Sondrio!! Lo conquista Spaggiari, steso in area da Ciapellano, ammonito nell'occasione.

44' - Brandi, tra i migliori del Sondrio, ci prova con un'incursione bloccata dall'attento Leotta.

42' - Quattro giocatori del Sondrio in fuorigioco, sfuma anche l'opportunità da un calcio di punizione da sinistra.

41' - Il Sondrio ci prova: cross da sinistra di Della Mina, in area però non c'è nessuno.

40 ' - Broggini serve Leotta in fascia sinistra, il cross dell'esterno inverunese colpisce il palo esterno. 

37' - Spaggiari conquista il primo corner per il Sondrio: mischia in area, l'Inveruno si salva.

36' - Occasionissima Sondrio! Brandi calcia da centro area, Spaggiari non riesce a correggere in rete!

35' - Botturi giganteggia in difesa, anticipato al limite Spaggiari.

33 ' - Il Sondrio fatica a riorganizzarsi, solo lanci lunghi senza costrutto dopo la magìa di Broggini, che si conferma uno dei migliori bomber della categoria.

29' - GOL - Inveruno in vantaggio: Broggini scambia al limite con Chessa, si destreggia tra tre giocatori e batte De Tommaso in diagonale.

25' - Si rianima il Sondrio, vicinissimo al gol! Brandi scambia al limite con Spaggiari, s'inserisce e impegna con un bolide di prima Voltolini. L'azione prosegue e sul cross di Della Cristina, Ciapellano anticipa Spaggiari pronto all'incornata vincente.

18' - Voltolini esce efficacemente su Spaggiari, sulla ripartenza Sondrio colpito in contropiede, De Santis da solo fallisce il gol grazie all'opposizione di De Tommaso.

17' - Punizione dal limite per l'Inveruno: batte Lazzaro, palla sull'angolo di De Tommaso che blocca.

15' - Broggini dalla distanza: De Tommaso c'è.

13' - L'Inveruno insiste: Demasi impegna De Tommaso dal limite, sulla corta respinta Broggini non riesce ad approfittarne. Davvero pericoloso l'Inveruino, trascinato da guizzante Chessa, bravissimo negli inserimenti.

12' - Sondrio infilato! S'inserisce Chessa che da destra prova a battere in pallonetto De Tommaso, ma il pallone per fortuna esce di poco. 

11' - Primo corner della partita a favore dell'Inveruno.

7' - Locatelli avanza palla al piede, conclusione alta dal limite. Il Sondrio sembra tenere bene il campo in questa prima fase di gioco.

6' - Pericolo!! Broggini colpisce il palo con una conclusione in diagonale. Sulla ripartenza, Spaggiari conquista il fondo a destra, palla inm mezzo, ma Della Cristina è anticipato dal recupero di Nava. 

3' - Voltolini in uscita si scontra con Della Cristina: ha la peggio l'attaccante sondriese, che però si rialza dopo le cure mediche. 

1' - Partiti!

CRONACA PRIMO TEMPO

 

INVERUNO - Il Sondrio cerca riscatto in trasferta sul campo di Inveruno, formazione che finora, in casa, si è espressa al di sotto delle aspettative, perdendo contro il Ciliverghe e pareggiando contro la Varesina. Ma i milanesi, lontani dal proprio campo, hanno già piazzato due colpi, vincendo a Crema contro la Pergolettese e a Monza: domenica mancherà l'attaccante Gaeta, squalificato per tre turni. Anche il Sondrio ha bisogno di un risultato positivo, per provare a raddrizzare l'inizio di stagione poco convincente: assenti Martinelli, Buzzella e Poncetta, debutta Di Lauri, modulo 4-3-1-2.

 

Risultati 5ª giornata: Caravaggio-Fiorenzuola 2-0, Ciserano-Varesina 3-1, Folgore Caratese-Olginatese 2-2, Inveruno-Sondrio 2-1, Lecco-Pontisola 2-2, Mapellobonate-Grumellese 1-1, Pergolettese-Ciliverghe Mazzano 0-1, Piacenza-Monza 2-1, Seregno-Pro Sesto 1-2, Virtus Bergamo-Bustese 2-1 

Classifica: Piacenza, Pro Sesto 13, Virtus Bergamo, Ciliverghe Mazzano, Lecco, Inveruno 10, Ciserano 9, Pontisola, Caravaggio 8, Seregno, Monza, Varesina 7, Mapellobonate 5, Fiorenzuola 4, Olginatese 3, Pergolettese, Folgore Caratese, Bustese, Sondrio 2, Grumellese 1.

Prossimo turno: Bustese-Lecco, Ciliverghe Mazzano-Piacenza, Fiorenzuola-Seregno, Grumellese-Pergolettese, Monza-Ciserano, Olginatese-Inveruno, Pontisola-Caravaggio, Pro Sesto-Mapellobonate, Sondrio-Virtus Bergamo, Varesina-Folgore Caratese

di La Provincia Di Sondrio

© riproduzione riservata