Como-Cosenza 2-1 nel segno di Gabrielloni: doppietta

Como-Cosenza 2-1 nel segno di Gabrielloni: doppietta

COMO-COSENZA 2-1

Marcatori: Gabrielloni al 26' e 39', Caso al 44' st. 

COMO (4-4-2): Facchin; Vignali, Scaglia, Solini, Ioannou (dal 37' st Cagnano); Parigini (dal 37' st Bertoncini), Arrigoni, Bellemo, Gatto (dal 19' pt Blanco e dal 37' st Nardi); Cerri, Gliozzi (dal 18' st Gabrielloni). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Iovine, Kabashi, La Gumina, Peli, Bovolon. All. Gattuso.

COSENZA (3-4-3): Matosevic; Camporese, Rigione, Vaisanen; Bittante, Carraro (dal 41' st Voca), Ndoj (dal 31' st Boultam), Liotti (dal 41' st Florenzi); Situm (dal 12' st Palmiero), Larrivey (dal 12' st Millico), Caso. A disposizione: Sarri, Vigorito, Tiritiello, Rigione, Venturi, Gerbo, Vallocchia. All. Bisoli.

Arbitro: Prontera di Bologna.

NOTE - Spettatori: 2.680 (263 ospiti), di cui 512 abbonati, incasso di 38.675 euro. Espulsi Voca al 47' st. Ammoniti: Bellemo, Millico, Arrigoni. Angoli: 6-2.

49' - Ultime battute della partita, rimessa dal fondo di Matosevic... FINITA!!! Il Como torna a vincere al Simigaglia dopo oltre tre mesi, seconda vittoria dopo quella di mercoledì a Frosinone. Ora, nuovo turno infrasettimanale, mercoledì alle 18.30 in traferta contro il Benevento.

47' - Cosenza in dieci, espulso Voca per un fallo da dietro ai danni di Gabrielloni. 

45' - Punizione di Arrigoni, palla alta di pochissimo. Quattro minuti di recupero.

44' - GOL - Il Cosenza accorcia le distanze con Caso: slalom in area e diagonale rasoterra vincente da sinistra. 2-1 al Sinigaglia.

41' - Liotti-Florenzi e Carraro-Voca i cambi di Bisoli.

39' - GOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! - Il Como raddoppia! Ancora Gabrielloni, alla sua prima doppietta in serie B! Cerri apre a destra per Vignali, palla rasoterra a centro area dove Gabrigol è libero di battere al volo Matosevic per il 2-0!

36' - Cambi nel Como: fuori Blanco, Ioannou e Parigini, dentro Bertoncini, Cagnano e Nardi. 

33' - Parigini accelera a destra, entra in area ed effettua un tiro cross in diagonale che esce alla destra di Matosevic. 

32' - Ripartenza di Blanco che però si attarda nel passaggio al limite e si fa rubare il pallone.

31' - Il Cosenza sostituisce Ndoj con Boultam.

26' - GOOOOOOOOOOOLLLLL!!! - Como in vantaggio, rete di Gabrielloni! Blanco serve a sinistra Ioannou, palla tesa del cipriota in area e deviazione vincente di "Gabrigol". Seconda rete stagionale per il numero 9 del Como! 1-0 al Sinigaglia!

23' - Punizione per il Como, quasi un corner da destra. Batte Arrigoni... palla in area, conclusione di Scaglia forte e centrale ribattuta da Matosevic, Gabrielloni non riesce a toccare in rete.

21' - Ammonizione anche per Millico.

20' - Chance per il Cosenza in contropiede! Diagonale di Caso, Facchin respinge. 

18' - E' il momento di Gabrielloni! Entra al posto di Gliozzi, solita "ovazione" del pubblico. 

15' - Angolo per il Como, il quinto della partita... Matosevic allontana in uscita. Ammonito Bellemo per un fallo a centrocampo: è il primo ammonito della partita.

14' - Corner, mischia in area, Matosevic anticipa Blanco.

12' - Cambi Cosenza: fuori Situm e Larrivey, dentro Palmiero e Millico.

11' - Traversone di Parigini da destra, Cerri sbilanciato colpisce di testa senza riuscire a indirizzare il pallone verso la porta. 

9' - Il Como sta aumentando il ritmo. Matosevic esce con i pugni su un cross da destra.  

7' - Intervento molto più che dubbio in area ai danni di Gliozzi, contrastato in maniera energica da Camporese. Prontera lascia correre. 

4' - Sono 2680 gli spettatori al Sinigaglia.

2' - Corner anche per il Cosenza, sulla palla Liotti... Facchin respinge con i pugni.

1' - Inizia ora la ripresa, non ci sono cambi nelle due formazioni. Subito Como in attacco, Blanco conquista il terzo corner. Sulla battuta, proteste comasche. Consulto al var... s prosegue. 

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Finisce il primo tempo. Poche occasioni in questo primo tempo, con il Como alla ricerca di spazi, ma un po' troppo manovriero. Cosenza ben disposto in campo a copertura dell'area. Una sola grande chance sui piedi di Parigini. Parziali dagli altri campi: Brescia-Frosinone 1-1, Cittadella-Benevento 0-0, Lecce-Crotone 2-0.

46' - Botta di Ioannou! Palla fuori di non molto.

45' - Due minuti di recupero prima dell'intervallo.

43' - Colpo di testa di Cerri, palla sul fondo alla destra di Matosevic.

41' - Superoccasione per il Como! Parigini lanciato a destra supera con un pallonetto Matosevic in uscita, sulla linea salva Bittante. 

40' - Punizione per il Cosenza, batte Liotti, la difesa libera l'area.

36' - Primo corner per il Cosenza, mischia in area, Facchin blocca in presa alta.

35' - Cerri a sinistra cerca Gliozzi a centro area, Rigione anticipa l'attaccante del Como.

34' - La partita fatica a decollare. Como un òpo' troppo macchinoso, anche se decisamente più propositivo.

29' - Bellemo perde palla, contropiede Cosenza con Liotti che sbaglia però il passaggio decisivo. 

28' - Blanco conquista il secondo orner a favore del Como. Batte Arrigoni, palla tagliata sul primo palo, Matosevic smanaccia e salva la porta. 

27' - Punizione da sinistra di Ndoj, palla direttamente sul fondo.

24' - Arrigoni cerca di prima intenzione un compagno in area. Anche stavolta, pallone troppo lungo. Il Cosenza si difende molto bene. 

19' - Primo corner per il Como, ma si fa male Gatto che esce dal campo toccandosi la gamba destra. Al suo posto Blanco.

15' - E' un Como che sta provando a lavorare ai fianchi il Cosenza, in attesa che la squadra ospite conceda qualche spazio.

12' - Parigini da destra cerca un compagno in area con traversone teso: non c'è nessuno.

11' - Punizione per il Como, una decina di metri oltre l'area. Sul pallone Arrigoni... palla sulla barriera.

9' - Arrigoni cerca Cerri in area, palla troppo lunga per l'attaccante. 

8' - Spunto di Gatto a sinistra, tunnel a Bittante, poi la difesa libera.

7' - Pallone messo in area da Scaglia, ma il difensore colpisce male: rimessa dal fondo.

5' - Cosenza molto attento in fase di copertura, con Caso e Situm pronti a ripiegare per supportare il centrocampo.

2' - Como in avanti: percussione centrale di Parigini, palla per Cerri che calcia alto da fuori area.

1' - Inizia la partita! Como in maglia blu, Cosenza in bianco. Primo pallone gestito dai calabresi.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

All'andata finì 2-0 per il Cosenza, il Como vuole anche "vendicare" quella sconfitta. Squadre tra poco in campo!

Si torna a una capienza del 75%, iniziano a riempirsi gli spalti: circa 400 i sostenitori del Cosenza. 

Nelle partite di sabato, colpi della Ternana a Parma e del Pisa a Monza, Alessandria sconfitta ad Ascoli, successo della Reggina contro il Pordenone, pareggi in Vicenza-Spal e Perugia-Cremonese.  

Si gioca alle 15.30: oltre a Como-Cosenza, si disputano Brescia-Frosinone, Cittadella-Benevento e Lecce-Crotone.

Il nuovo Cosenza di Bisoli cambia modulo, come annunciato dallo stesso tecnico nel corso della sua presentazione: 3-4-3 con rilancio dell'esperto Larrivey in attacco. 

Como in campo con il consueto 4-4-2 e con la formazione annunciata: rientra Vignali in difesa, Arrigoni torna dopo la squalifica, sulle fasce Parigini e Gatto. In attacco tandem Cerri-Gliozzi.

Buon pomeriggio dallo stadio Sinigaglia! Alle 15.30 comincerà Como-Cosenza, pronte le formazioni ufficiali del match. 

COMO - Dopo le trasferte ad Ascoli e Frosinone che hanno fruttato 4 punti, il Como torna al Sinigaglia domenica alle 15.30 per affrontare il Cosenza. La squadra di Gattuso, dopo essersi ritrovata fuori casa, cerca un successo nel proprio stadio: ultima vittoria il 6 novembre contro il Perugia. E si giocherà con una capienza massima del 75% (3.750 spettatori). Out Ciciretti, Gattuso dovrebbe riproporre Vignali e Arrigoni, con Parigini e Gatto sulle fasce. Nel Cosenza debutta in panchina Bisoli, terzo allenatore della stagione per i calabresi. Arbitra Prontera di Bologna, cronaca web di Como-Cosenza su www.laprovinciadicomo.it.

 

SERIE B - 24ª GIORNATA

Risultati - Sabato 19/02: Ascoli-Alessandria 3-0, Monza-Pisa 1-2, Parma-Ternana 2-3, Reggina-Pordenone 2-0, Vicenza-Spal 1-1, Perugia-Cremonese 0-0. Domenica 20/2, ore 15.30: Brescia-Frosinone 2-2, Cittadella-Benevento 0-1, Como-Cosenza 2-1, Lecce-Crotone 3-0

Classifica - Lecce 46; Cremonese e Pisa 45; Brescia 44; Monza 41; Benevento 40; Ascoli 39; Perugia e Frosinone 38; Cittadella 35; Como 34; Reggina 32; Ternana 31; Parma 28; Spal 24; Alessandria 23; Cosenza 19; Vicenza e Crotone 14; Pordenone 12.  

Prossimo turno - Martedì 22/2, ore 18.30: Alessandria-Perugia, Cremonese-Vicenza, Pisa-Parma, Pordenone-Monza, Spal-Ternana. Mercoledì 23/2, ore 18.30: Benevento-Como, Brescia-Ascoli, Crotone-Cosenza, Frosinone-Reggina, Lecce-Cittadella. 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA