Una pista d’allenamento a Prà di Baster  Donata dal patron delle acque minerali
Introbio - L’area di Prà di Baster è già da tempo destinata a ospitare attrezzature sportive (Foto by Archivio)

Una pista d’allenamento a Prà di Baster

Donata dal patron delle acque minerali

Introbio, sarà un anello da 400 metri e largo tre

Sarà illuminato e a disposizione anche delle scuole

Un pista di allenamento a servizio del migliaio ed oltre sportivi della Valsassina, ma utilizzabile anche dalle scuole, come regalo della Norda (il noto marchio delle acque minerali) alla valle.

Un anello di circa 400 metri, largo tre metri e completo di illuminazione da realizzare all’interno dell’area di Prà di Baster, i 10mila metri di proprietà comunale destinati ad attrezzature sportive.

Il patron dell’azienda di Primaluna Massimo Pessina ha confermato la disponibilità ad investire sul progetto che è stato illustrato a Villa Migliavacca dal sindaco Adriano Airoldi ai rappresentanti delle associazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA