Una maxi stufa al posto del vecchio asilo  Pagata con i soldi della Cava di Cortabbio
Primaluna - L’ex asilo “Opera pia Ida Maria Torriani”

Una maxi stufa al posto del vecchio asilo

Pagata con i soldi della Cava di Cortabbio

Primaluna, il sindaco: «L’impianto sarà alimentato dal cippato

e riscalderà le scuole e palazzo Torriani»

Approvato a Primaluna il progetto preliminare dell’intervento di ristrutturazione del fabbricato comunale “Opera pia Ida Maria Torriani”, l’ex asilo.

L’importo al lordo è di 634.200 euro di cui il Comune di Primaluna ha delineato la copertura nel Piano triennale delle opere pubbliche, prevedendo l’introito dalla vendita del terreno di Cortabbio a destinazione produttiva, tuttora occupato dalla Cava di Cortabbio per il quale è stato preventivato 1 milione 30mila euro.

«L’obiettivo dell’amministrazione comunale – spiega il sindaco Artusi – è la realizzazione di un impianto di riscaldamento e raffreddamento per l’adiacente plesso scolastico, con sistemi di nuova generazione per garantire un minor consumo energetico per alimentare anche il palazzo Torriani. Vorremmo realizzare un impianto a cippato per ottenere risparmi notevoli sul riscaldamento».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA