Un 2017 fra tessere verdi e sacchi neri  La raccolta rifiuti diventa più ecologica
La piattaforma ecologica di Calchera di Bindo (Foto by archivio)

Un 2017 fra tessere verdi e sacchi neri

La raccolta rifiuti diventa più ecologica

L’accesso alla discarica sarà regolamentato

per monitorare meglio chi arriva

Cambiamenti in vista nel 2017 per la raccolta dei rifiuti: arrivano la tessera personalizzata per l’accesso alla piattaforma ecologica intercomunale della località Calchera di Bindo, in comune di Cortenova, e la sperimentazione della raccolta porta a porta dei sacchi nero e viola. Gli utenti di Taceno stanno ricevendo in questi giorni la lettera che comunica le nuove modalità.

«L’uso della tessera personale – spiega il sindaco Marisa Fondra – è stato introdotto al fine di monitorare e identificare meglio gli accessi ed il conferimento dei rifiuti alla piattaforma. L’iniziativa è finalizzata ad incrementare e ottimizzare la raccolta che oggi rappresenta il 39,9% di quanto prodotto, secondo i dati 2015. La separazione corretta dei rifiuti, oltre che rispettare l’ambiente, consente di contenere i costi di raccolta e smaltimento».

Nel 2018, il servizio di raccolta dei due sacchi, nero e viola, verrà effettuato con il porta a porta che sarà introdotto gradualmente, dopo la sperimentazione di tre mesi, da aprile a giugno del 2017.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA