Seconde case, ottomila opportunità  La Valsassina web sarà “Casa vacanze”
Una veduta delle case di Crandola tra il verde e la natura. Una ghiotta opportunità turistica

Seconde case, ottomila opportunità

La Valsassina web sarà “Casa vacanze”

Venerdì la presentazione del progetto che punta a far conoscere la valle nel mondo

Pronto il progetto “Casa vacanze” realizzato dalla Rete di imprese “Montagne del lago di Como” che sarà presentato venerdì, alle 21 nella sede della Banca della Valsassina, a Cremeno.Un progetto ambizioso, che ha origini lontane e ha richiesto anni di lavoro, impegno e determinazione, superando difficoltà organizzative e normative.

«Il traguardo è stato raggiunto anche grazie al coinvolgimento delle agenzie immobiliari che hanno aderito - spiega Stefano Gianola, presidente della Rete - e al contributo della Camera di commercio di Lecco, che a fine 2015 aveva finanziato la realizzazione della piattaforma web “Casa vacanze”. È una grande opportunità per lo sviluppo turistico del nostro territorio, nella quale abbiamo creduto da sempre e che siamo orgogliosi di poter presentare».

Le seconde case fuori dal mercato degli affitti in Valsassina sono circa 8mila: se anche riuscissimo a raccogliere l’adesione del 3%, mantenendo un servizio di qualità, sarebbero attivati centinaia di posti letto rileva Gianola.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA