Quattro Comuni uniscono le forze  «Allunghiamo l’estate dei turisti»
Pina Scarpa (la prima da sinistra), Antonio Pasquini (il terzo), poi Giulio Giumelli, Matteo Manzoni, Francesca Denti, Giuseppe Malugani e Stefano Gianola

Quattro Comuni uniscono le forze

«Allunghiamo l’estate dei turisti»

Crandola, Casargo, Margno e Taceno insieme

«Più eventi per anziani e famiglie»

Quattro Comuni alleati investono sul turismo in alta Valsassina per cercare di allungare la stagione e offrire qualcosa in più a residenti e villeggianti in luglio e nella terza settimana di agosto.

Il risultato è “E... state 2017 in alta Valsassina” il progetto condiviso che coinvolge Crandola come capofila e Casargo, Margno e Taceno.

L’assessore Giulio Giumelli lo presenta così: «Abbiamo pensato di unire i Comuni e Crandola ha preso il timone per organizzare una serie di eventi, cinema, musica, spettacoli di burattini e doposcuola oltre che il progetto “Living land”».

«I Comuni hanno messo 400 euro ciascuno, più un euro ad abitante - prosegue - Vogliamo dare un segnale – che i Comuni sono interessati al turismo e ci credono, ampliando le offerte fatte dalle pro loco, allungando l’estate e coinvolgendo le famiglie con bambini e gli anziani».

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA