«Il turista in Valsassina sarà coccolato»  Catalogo d’iniziative e sconti a volontà
Turismo estivo in Valsassina tra mille opportunità

«Il turista in Valsassina sarà coccolato»

Catalogo d’iniziative e sconti a volontà

Sono 140 i soci che aderiscono e da fine maggio in distribuzione la card che premia la fedeltà

Fare rete significa anche conoscersi, collaborare e creare nuovo opportunità di business. Su questa tesi di basa l’iniziativa promossa dalla Rete di imprese “Montagne del lago di Como” che ha stimolato i propri associati ad aderire, indicando una serie di sconti ed agevolazioni riservati ai 140 soci che sono proposti all’interno dell’organizzazione presieduta da Stefano Gianola.

È stato così realizzato un catalogo con proposte commerciali dirette alle imprese oppure anche ai loro titolari o soci, per l’acquisto di beni e servizi ad uso personale. Il catalogo ha validità di un anno, da aprile 2017 ad aprile 2018, è una novità assoluta ed è suddiviso in categorie con svariare gamme di sconti.Dodici proposte sono nella categoria alimentari e commercianti, spalmate sul territorio da Casargo a Ballabio. Cinque sono nelle attività ricreative, otto le proposte per artigianato e servizi, nove nel settore dell’ospitalità, ristorazione e bar. Ad esempio le Guide alpine del Lario e delle Grigne offrono a rifugi ed agriturismi l’organizzazione di trekking, ciaspolate, orienteering, scuole di alpinismo, arrampicata e scialpinismo con sconti del 10 e 20%, a seconda si tratti di mezza o intera giornata.

Di prossima uscita, entro fine maggio invece, la “Montagne lago di Como card” che offrirà ai turisti che soggiorneranno nelle strutture del lago e della montagna una serie di sconti presso aziende ed esercizi commerciali della rete e daranno la possibilità di accedere a musei e luoghi di visita a prezzi agevolati.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA