«I cinghiali sono un pericolo  Necessario riaprire la caccia»
Terreni praticamente arati dal passaggio dei cinghiali, che si spingono sino in prossimità delle case

«I cinghiali sono un pericolo

Necessario riaprire la caccia»

Nell’incontro in Regione fatta la conta dei danni e dei problemi

Esplicito il sindaco di Introzzo: «Serve un intervento urgente e risolutivo»

Si scaldano le doppiette. All’audizione in Regione, sul problema dei cinghiali sono stati invitati anche i sindaci della Valvarrone.

«Ero presente con i colleghi di Pagnona e Premana. Personalmente – sottolinea il primo cittadino di Introzzo, Luca Buzzella - ho evidenziato come i danni provocati dai cinghiali stiano minando la nostra modesta economia agricola, senza considerare il grave danno di immagine che il problema sta creando alla nostra valle, già penalizzata dalle criticità ben note. Inoltre ho rimarcato la preoccupazione, per non dire paura, dei miei cittadini, dei villeggianti e di coloro che frequentano la valle. Ho concluso richiedendo un intervento urgente e risolutivo da parte della Regione».

Leggete tutti i particolari nell’edizione odierna de La Provincia

© RIPRODUZIONE RISERVATA