Era scomparso da quattro giorni  La paura è finita a Ballabio
Fausto Valsecchi

Era scomparso da quattro giorni

La paura è finita a Ballabio

Fausto Valsecchi, originario di Malgrate, è stato ritrovato in buone condizioni

Dopo giorni di apprensione, ieri sera è stato trovato Fausto Valsecchi, 56 anni, originario di Malgrate. Da sabato non dava più notizie di sé alla famiglia che abita a Ballabio.

«Poco fa - ci ha detto ieri sera con apprensione e allo stesso tempo sollevata la sorella Margherita -, mio fratello è stato trovato. Non so ancora bene, sto andando. L’hanno visto amici che si sono aggirati per tutta la zona alla sua ricerca, l’hanno visto e hanno contattato i carabinieri. Sto andando da lui» .

«Da quello che abbiamo appurato - aveva spiegato nel pomeriggio sempre la sorella, Margherita -, Fausto si è allontanato dalla sua casa di via Manzoni di Ballabio, già da sabato. Anche con i carabinieri - continua la donna -, abbiamo verificato che il telefono cellulare e la ricarica elettrica erano riposti ordinatamente sul comodino della sua stanza da letto. Un altro particolare: la chiave della porta d’ingresso dell’appartamento era inserita nella toppa esterna dell’abitazione».

Tutti particolari inquietanti che avevano indotto familiari e amici a fare denuncia di scomparsa, diffondere la foto, invitare chiunque avesse avvistato Valsecchi a telefonare al 112. L’apprensione è stata tanta.

TUTTI I DETTAGLI DELLA VICENDA SU LA PROVINCIA DI LECCO IN EDICOLA OGGI

© RIPRODUZIONE RISERVATA