Cremeno, “Clubino” all’asta  Fu un mito per alcune generazioni
L’ingresso del Clubino, per alcuni decenni è stato un punto di riferimento per il divertimento notturno

Cremeno, “Clubino” all’asta

Fu un mito per alcune generazioni

La società è stata dichiarata fallita e ora si procede alla vendita

Si parte da 286 mila euro ma servono importanti lavori di manutenzione

È in vendita il complesso immobiliare “Al Clubino” che per oltre vent’anni è stato bar, ristorante e discoteca, un locale storico e molto conosciuto in Valsassina ed anche fuori dai suoi confini.

Lo scorso 7 aprile il giudice delegato Dario Colasanti del Tribunale di Lecco ha aperto la procedura che si chiuderà il prossimo 24 maggio, per il fallimento della società. La prima base d’asta è di 286.617 euro, con rilancio minimo di 3mila euro, e nel caso di offerte pari o superiori a tale valore ci sarà la gara tra tutti gli offerenti, con esclusione della offerte inferiori.

La richiesta di partecipazione all’asta dovrà essere fatta entro mezzogiorno del 24 maggio, come prevede la procedura nella quale è compreso anche il deposito della cauzione del 10% del prezzo a base di gara. L’immobile è stato eretto nella seconda metà del secolo scorso e per ristabilire la funzionalità dell’attività, sono necessari consistenti interventi di manutenzione.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA