Trovato morto il cacciatore disperso  ai Piani d’Artavaggio
E’ intervenuto l’elicottero dei vigili del fuoco

Trovato morto il cacciatore disperso

ai Piani d’Artavaggio

L’allarme era stato lanciato in mattinata da un altro cacciatore che non riusciva più a contattare l’amico sul telefono cellulare - Aveva 58 anni e abitava a Cassina Valsassina

L’allarme era stato lanciato nella mattinata di oggi da un cacciatore che non riusciva più a contattare l’amico sul telefono cellulare e le ricerche erano in corso nella zona dei Piani d’Artavaggio e della Culmine di San Pietro.

Poco dopo le 9.30 l’allarme era stato lanciato telefonicamente e si sono mossi i soccorritori: i vigili del fuoco e due mezzi del Soccorso Alpino che si sono diretti ai Piani d’Artavaggio.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato intorno a mezzogiorno ed è stato recuperato con l’elicottero dei vigili del fuoco. Si tratta di un uomo di 58 anni, Emanuele Carsana, imprenditore edile di Cassina Valsassina: è stato stroncato da un malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA