A bordo strada mentre sfrecciano i Tir  Nuovo marciapiedi in arrivo a Barcone
Primaluna - La strada che taglia in due il paese porta alle aree industriali di Taceno e Cortenova

A bordo strada mentre sfrecciano i Tir

Nuovo marciapiedi in arrivo a Barcone

Primaluna, verrà realizzato sulla Sp62

tra la fermata del bus e l’innesto di via Stoppani

Entro l’anno anche nella frazione di Barcone ci sarà maggiore sicurezza per i pedoni con il nuovo tratto di marciapiede che verrà realizzato tra la fermata del bus e l’innesto di via Stoppani sulla Sp 62.

L’investimento previsto nello studio di fattibilità redatto dal geometra Sandro Cariboni, responsabile dell’area tecnica comunale è di 65mila euro (comprende anche la spesa di mille euro per l’acquisizione di alcune aree), in parte finanziato con l’introito legato al rilascio di una variante dello Sportello unico per le attività produttive.

Sono diverse decine al giorni i Tir che percorrono la strada provinciale che taglia in due il paese e sono diretti alle aree industriali di Taceno e Cortenova, soprattutto, dove ci sono grosse aziende del settore oil & gas che vengono rifornite di materie prime e che caricano le flange dirette in ogni parte del mondo.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare