Rapina in farmacia a Bulciago  Due banditi fuggono con 500 euro
La farmacia rapinata a Bulciago

Rapina in farmacia a Bulciago

Due banditi fuggono con 500 euro

I malviventi erano armati, uno impugnava una pistola - Indagini dei carabinieri

Erano armati, i due banditi che nella tarda mattinata di oggi hanno rapinato la “Farmacia Castellani”, alle porte di Bulciago, in via Dante Alighieri: spianando una pistola – forse giocattolo – si sono fatti consegnare l’incasso, che oscillerebbe tra i 300 e i 500 euro.

Dei banditi, dopo il colpo, nessuna traccia: i carabinieri della stazione di Costa Masnaga indagano sull’accaduto; piuttosto dettagliata, d’altronde, la ricostruzione da parte del farmacista, Ageo Clini. Proprio il titolare si trovava dietro al bancone, con un’aiutante, attorno alle 11 quando è avvenuta l’irruzione: fortunatamente, non c’erano clienti.

I due sconosciuti sono entrati col volto in parte nascosto da cappellini e bandane: con modi calmi, hanno puntato l’arma, chiedendo l’incasso. Nessun accento: con ogni probabilità, stando alla testimonianza, i rapinatori erano italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA