Papà Marco: «Ciao Riccardo  Il tuo cuor di leone non ha retto»
Sirone - Riccardo Galbiati in una delle foto pubblicate dal papà su Facebook

Papà Marco: «Ciao Riccardo

Il tuo cuor di leone non ha retto»

Domani alle 15 nella chiesa di Bevera il funerale

del ragazzo colpito da malore a soli 15 anni mentre sciava

Riccardo in mezzo alle due sorelline più piccole, una sulle spalle e l’altra che lo abbraccia. Poi, ancora Riccardo, orgoglioso, con un gigantesco pesce tra le mani, catturato dopo tanti sforzi. E ancora in muta da sub, al mare, sugli sci.

Sono davvero tante le immagini di questo ragazzo di 15 anni, amante della vita e dello sport, con cui il papà Marco Galbiati ha voluto ricordare il figlio perduto.

La bacheca di Facebook

Sulla sua bacheca Facebook, Marco ha voluto salutare il figlio con poche ma sentite parole. «Ciao Riccardo. Io so che tu da lassù ci stai già guardando e aiutando. Il tuo cuor di leone questa volta non ha retto purtroppo. Con dolore con tristezza con… non so più cosa dire. Voglio ricordarti sempre così».

Domani alle 15 l’addio nella chiesa del santuario di santa Maria Nascente di Bevera di Sirtori,.

© RIPRODUZIONE RISERVATA