Molteno, basta allagamenti  Il Bevera ripulito da tronchi e rami
Molteno - La protezione civile in azione sul Bevera (Foto by Patrizia Zucchi)

Molteno, basta allagamenti

Il Bevera ripulito da tronchi e rami

La protezione civile al lavoro sulle sponde

«Abbattuta anche una robinia pericolante sui binari»

La protezione civile di Molteno è intervenuta con sette volontari, coordinati dal dirigente Angelo Cavenaghi, lungo un tratto del Bevera (affluente, del Lambro): nel recente passato, il fiume aveva seminato distruzione in paese.

«Per prevenire ulteriori conseguenze – spiega Cavenaghi - la squadra si è prodigata in diversi punti, con un intervento difficoltoso e anche pericoloso, a causa di alcune piante cresciute su quel poco che rimane della sponda, pertanto a rischio di essere erosa nell’eventualità di nuove piene; in questo caso, gli alberi sarebbero facilmente caduti nell’alveo, con un effetto diga in grado di costituire sicuramente un ostacolo al deflusso delle acque e, quindi, un grave pericolo».

Conclusa questa fase, la squadra si è spostata sopra il ponte della ferrovia in prossimità della statale 36: «Anche lì, con notevoli difficoltà – riferisce Cavenaghi - abbiamo abbattuto una grossa robinia ormai secca, che era pericolante sopra i binari».

L’articolo completo e i lavori di messa in sicurezza compiuti negli altri corsi d’acqua sul giornale in edicola domani, mercoledì 22 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA