Garbagnate, bici rubate allo Store  Preso il romeno che le riciclò
La slide presentata dai Carabinieri di Sondrio che documenta la fuga della banda dopo il furto

Garbagnate, bici rubate allo Store

Preso il romeno che le riciclò

L’uomo catturato a Sondrio, già sei gli arrestati della banda

Il gruppo responsabile di cinquanta furti per un bottino di oltre un milione

In apparenza era un elettricista come tanti. Arrivato dalla Romania e ambientatosi bene nel nostro Paese. In realtà, secondo l’accusa, Cristian Trusca, cinquantenne residente a Vignate, in provincia di Milano, era il ricettatore al quale si rivolgevano i moldavi arrestati dai carabinieri nell’ambito dell’operazione “Sotto scorta”.

Un’operazione che si era conclusa alcuni mesi fa con l’arresto di sei persone accusate di aver messo a segno, lo scorso anno, quasi 50 furti in tutto il Nord Italia con un bottino complessivo di oltre un milione di euro. Tra questi il furto avvenuto al Bianchi Store di Garbagnate dove nella notte tra il 13 e il 14 luglio 2016 furono rubate 21 bici di marca.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA