Costituzione ai nuovi cittadini  Ma gli ex stranieri la snobbano
Nibionno - I neo diciottenni hanno invece risposto alla “chiamata” del sindaco

Costituzione ai nuovi cittadini

Ma gli ex stranieri la snobbano

Nibionno, deluso il sindaco Claudio Usuelli

«Ne aspettavo una quindicina. Non è venuto nessuno

Il sindaco Claudio Usuelli aveva preparato quarantacinque copie della Costituzione. Le voleva consegnare stamattina ai neo diciottenni e ai neo cittadini italiani. Ma alla cerimonia per il settantaduesimo anniversario della Liberazione si sono presentati solo in dodici, tutti ragazzi e ragazze che quest’anno raggiungono la maggiore età.

Degli stranieri che dopo lo scorso 2 Giugno (data dell’ultima consegna) hanno acquisito la cittadinanza italiana, nemmeno l’ombra. «Sono sei anni che provo ad invitarli, ma conto sulle dita di una mano gli stranieri che sono venuti a ritirare la Costituzione - allarga le braccia il sindaco - Oggi ne aspettavo una quindicina. Pazienza».

La cerimonia ha radunato nella palestra comunale una ventina di sindaci di Casatese e Oggionese.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, mercoledì 26 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA