Caos all’incrocio, soluzione lontana  La Provincia: «Non abbiamo soldi»
I new jersey sulla Oggiono-Molteno restringono ulteriormente la carreggiata

Caos all’incrocio, soluzione lontana

La Provincia: «Non abbiamo soldi»

Viabilità, lettera morta la richiesta di tre sindaci

che chiedono un intervento sulla Oggiono-Molteno

Niente nuove, cattive nuove: nessuna risposta dalla Provincia alle domande dei sindaci che l’avevano interpellata ormai qualche settimana fa, su tempi e soluzioni del cedimento avvenuto lungo la strada provinciale Molteno-Oggiono, all’incrocio della zona industriale di Sirone.

Dallo scorso novembre, per proteggere il ciglio lungo il Bevera, sono stati collocati dei new jersey, restringendo così la carreggiata; inoltre è stato istituito il senso unico alternato regolamentato dal semaforo.

L’esasperazione degli automobilisti cresce, per le code che sono costretti ad affrontare (alcuni, anche quattro volte al giorno, nel tragitto tra casa, lavoro e rientro).

Interpellato, il presidente della Provincia, Flavio Polano, osserva: «La ragione del mancato intervento ritengo stia nel fatto che non abbiamo soldi: ora lo ha certificato anche la Corte dei conti, semmai ce ne fosse stato bisogno. La Provincia è assolutamente priva di risorse».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA