Bulciago, nuovo  furto  a don Virginio  Rubano in casa mentre celebra la messa
Don Virginio Riva, vicario a Bulciago

Bulciago, nuovo furto a don Virginio

Rubano in casa mentre celebra la messa

I ladri sono entrati nell’abitazione domenica durante una delle prime funzioni festive Hanno frugato con calma nell’abitazione e sono scappati con 400 euro. Era già stato aggredito

Nuovo furto, ai danni di don Virginio Riva: è stato messo a segno domenica pomeriggio, nella sua abitazione vicino alla chiesa.

Inquietanti, le circostanze: i ladri sembrano avere approfittato di una delle prime messe festive celebrate dal sacerdote in una sede diversa dalla parrocchiale; con la bella stagione, infatti, la funzione religiosa della domenica pomeriggio si sposta nel santuario della Madonna del Carmine di Bulciaghetto, dove don Virginio si trovava durante l’incursione, che ha fruttato un bottino di circa 400 euro.

Il fatto, inoltre, che i malviventi avrebbero frugato l’abitazione con calma suggerirebbe un’attenta preparazione del colpo (quindi, il sacerdote è stato sorvegliato) o una conoscenza ancora più diretta della vita della parrocchia. Il sacerdote ha passato di peggio: nel 2010, nella medesima casa, rimase vittima di una feroce rapina, in una notte di luglio.

Leggi i particolari sull’edizione de La Provincia di Lecco in edicola martedì 25 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA