Annone, duello sulla sorveglianza  «Troppo caro il patto con Oggiono»
La minoranza contesta una crescita di spesa pari a quasi tremila euro per la vigilanza sovracomunale

Annone, duello sulla sorveglianza

«Troppo caro il patto con Oggiono»

Secondo l’opposizione, i costi aumentano

ma la qualità del servizio diminuisce

Benzina sul fuoco: ad Annone si riaccende il dibattito sulla vigilanza sovraccomunale e la videosorveglianza.

L’opposizione torna all’attacco, e coinvolge anche il Comune capocordata del progetto, cioè Oggiono.

È una questione di soldi. «Maggiori spese per 2.840 euro – fa il punto il consigliere Federica Bartesaghi – da versare proprio a Oggiono, per la sorveglianza sovraccomunale 2016; una somma che ci sembra eccessiva, in quanto ci risultano erogati sempre meno servizi; basti dire, per esempio, che è venuto meno ormai anche il presidio davanti alle nostre scuole e la vigilanza viene svolta attualmente ad Annone da parte di volontari».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA