Viale Verdi, patto Comune-Provincia   In arrivo lavori per un milione e mezzo
Viale Verdi: da anni i residenti chiedono la sistemazione della strada

Viale Verdi, patto Comune-Provincia

In arrivo lavori per un milione e mezzo

Merate, Villa Locatelli ha accettato di accollarsi gli oneri di progettazione

Il Comune vuole coprire i costi con la vendita di Cascina Galli

Alleanza in vista tra Comune di Merate e Provincia di Lecco per la progettazione definitiva-esecutiva della riqualificazione di viale Verdi.

Qualche mese fa, gli esponenti di Palazzo Tettamanti, dopo il felice esito della realizzazione della terza corsia sulla 342 dir (che ha ripristinato la possibilità di ingresso del traffico in città da via Terzaghi per chi viaggia verso sud) hanno chiesto l’aiuto di Villa Locatelli per un altro intervento prioritario.

Si tratta di ripensare da cima a fondo la organizzazione della viabilità e degli spazi accessori attorno all’asse stradale di viale Verdi.

Un’opera pubblica che, sulla carta, potrebbe costare da 1 a 1,5 milioni di euro, e che a Merate intendono finanziare cedendo Cascina Galli. La Provincia, dal canto suo, si è detta pronta ad accollarsi gli oneri della progettazione.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA